Coronavirus | I dati di oggi: +869 contagi, 126 morti. Il punto della situazione del presidente Fontana

Rientro al lavoro: al vaglio soluzioni per aiutare i genitori per accudire i bambini e trasporti pubblici.

Coronavirus | I dati di oggi: +869 contagi, 126 morti. Il punto della situazione del presidente Fontana
Attualità 28 Aprile 2020 ore 19:19

I dati di oggi: +869 contagi, 126 morti. Il punto della situazione del presidente Fontana.

I dati di oggi: +869 contagi, 126 morti. Il punto della situazione del presidente Fontana

MILANO – Per il governatore Attilio Fontana “siamo sulla strada giusta, indirizzati verso una graduale uscita. È importante mantenere stili e comportamenti per evitare il contagio, adesso e in futuro”. Dice “bravi” ai lombardi il presidente della Regione nel quotidiano appuntamento di aggiornamento sulla situazione del contagio, “bravi per quanto fatto fino a ora ma l’impegno dovrà essere massimo per tutto ciò che bisognerà fare”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA DEL 28 APRILE

Un documento sintesi inviato al presidente Conte

Il presidente ha spiegato che al Tavolo per il Patto dello Sviluppo con parti sociali, economiche e produttive sono stati affrontati diversi argomenti. “Le idee sono state sintetizzate in un documento e consegnate al presidente Conte per dimostrare come la Lombardia è stata in grado di presentare una serie di proposte per la ripresa e il ritorno graduale alla normalità”, ha detto Fontana.

Un luogo adeguato dove poter portare i bambini

Si è affrontato anche un tema caro a tanti genitori che tra meno di una settimana dovranno tornare a lavorare: “Don Stefano Guidi, coordinatore oratori diocesi lombardi, sta lavorando per elaborare soluzioni in quella direzione, mettendo a disposizione gli oratori – ancora Fontana –. Se fino a ieri l’Istituto Superiore della Sanità ha avuto un atteggiamento di chiusura rispetto a questo genere di iniziative, cioè forme di mini aggregazione per i più piccoli, Conte ha dimostrato un’apertura. È una soluzione che va studiata bene. Ho espresso al presidente in maniera preoccupata la problematica dei genitori che devono andare al lavoro. Insieme ad altre soluzioni, si dovrà avere un luogo adeguato dove poter portare i bambini”.

Trasporto pubblico

Il governatore ha parlato anche di trasporto pubblico: “Un settore che va organizzato, magari pensando a orari dilazionati nell’arco della giornata  e sulla settimana, quindi anche su sei-sette giorni, per i lavoratori, con turnazioni. Sui mezzi pubblici ci devono essere meno persone ma non vogliamo arrivare all’imposizione. Bisogna agire alla base, per arrivare preparati alla Nuova Normalità”.

I dati di oggi

Sono 74.348 i contagiati, con un aumento di 869 persone in un giorno. I ricoveri in ospedale sono 7.280, 245 persone in meno rispetto a ieri. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 655 persone, 25 persone in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati fino a oggi sono 351.423, 8.573 in più. In fase di verifica ci sono 1.577 test. I dimessi sono 49.483 (+1.012) di cui 21.674 con un passaggio in ospedale. Salgono ancora i decessi: 13.575, 126 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 11.196 (+46)

Brescia 12.691 (+92)

Como 3.154 (+78)

Cremona 5.993 (+22)

Lecco 2.248 (+18)

Lodi 2.947 (+11)

Mantova 3.131 (+8)

Milano 18.837 (+278) Milano città 8.016 (+149)

Monza Brianza 4.637 (+121)

Pavia 4.228 (+99)

Sondrio 1.141 (+9)

Varese 2.568 (+72)

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste