Giornale dei Navigli > Attualità > Coprifuoco, Dietrofront sugli alcolici: si possono comprare nei supermercati dopo le 18
Attualità Naviglio grande -

Coprifuoco, Dietrofront sugli alcolici: si possono comprare nei supermercati dopo le 18

Esulta la Coldiretti che si "intesta" il successo della modifica nell'ultima Ordinanza.

Coprifuoco Dietrofront alcolici supermercati

Coprifuoco, Dietrofront sugli alcolici: si possono comprare nei supermercati dopo le 18.

Coprifuoco, Dietrofront sugli alcolici: si possono comprare nei supermercati dopo le 18

MILANO – Era un provvedimento che aveva fatto discutere sin dall’inizio e che da oggi verrà cambiato. Supermercati ed enoteche potranno tornare a vendere alcolici dopo le 18.

 

Dietrofront sulla vendita di alcolici dopo le 18

La prima ordinanza sul coprifuoco aveva imposto il divieto di vendita di bevande alcoliche dopo le 18. Un provvedimento che aveva coinvolto anche la grande distribuzione, con i supermercati costretti a “blindare” le corsie di birra e vino scattata “l’ora X”. Ieri, mercoledì 21 ottobre, nel valzer di ordinanze, è scomparsa questa prescrizione.

La soddisfazione di Coldiretti

Grande soddisfazione è stata espressa da Coldiretti, che aveva subito espresso molte perplessità sulla questione.

“Grazie al presidente Fontana e all’assessore all’agricoltura Rolfi per aver condiviso le nostre osservazioni – commenta Paolo Voltini, presidente di Coldiretti Lombardia – e per essersi impegnati a rivedere le misure in atto, compatibilmente con la situazione generale che stiamo attraversando, per salvaguardare l’attività e i posti di lavoro delle aziende vitivinicole colpite dagli effetti della crisi economica generata dal Covid”.

 Rimane il divieto di consumare alcolici all’aperto dopo le 18.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Nuova ordinanza Regione Lombardia. Nuova ordinanza Regione Lombardia. Autocertificazione Lombardia ottobre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente