Giornale dei Navigli > Attualità > Contagi zero da coronavirus: ecco quando, secondo il modello matematico
Attualità Naviglio grande -

Contagi zero da coronavirus: ecco quando, secondo il modello matematico

Le stime, regione per regione, secondo l'istituto indipendente di Roma sostenuto anche da Banca d'Italia.

Contagi zero coronavirus quando

Contagi zero da coronavirus: ecco quando, secondo il modello matematico.

Contagi zero da coronavirus: ecco quando, secondo il modello matematico

L’Einaudi Institute for Economics and Finance (Eief), centro di ricerca universitaria di Roma sostenuto dalla Banca d’Italia, ma del tutto indipendente, ha pubblicato uno studio sull’evoluzione dell’epidemia di coronavirus in Italia (QUI IL PDF), con un dettaglio regione per regione. L’analisi si basa sui dati forniti giornalmente dal Dipartimento della Protezione Civile e va preso, quindi, con tutte le cautele di una proiezione statistica.

Contagi zero in tutta Italia entro i primi di maggio?

Stringere i denti, ancora per almeno un mese in Lombardia. In Veneto e Piemonte addirittura prima, mentre in Liguria la “fine” potrebbe essere vicinissima. Solo la Toscana ci metterà di più in base a questo modello.

Secondo il modello matematico messo a punto da Franco Peracchi, economista e docente all’Università di Tor Vergata, tra il 5 e il 16 maggio si potrebbe registrare l’azzeramento dei contagi in Italia.

La matematica non è un’opinione, ma c’è un ma (anzi due)

Come spiega l’autore all’interno del suo studio, la proiezione è strettamente basata sui dati effettivamente disponibili fino ad ora. Attenzione: sarà aggiornata mano a mano che saranno rilasciati nuovi e ulteriori dati dalle fonti istituzionali.

Oltre alla data dello “zero contagi” in Italia, l’analisi guarda anche tutte le Regioni. La Lombardia, in base alla proiezione, potrebbe vedere la luce il 22 aprile, giorno in cui si potrebbero registrare zero nuovi casi positivi. In Veneto e Piemonte addirittura da 14 e 15 aprile, in Liguria il 7. Solo la Toscana ci metterò di più: il 5 maggio.

A una condizione però: a patto ovviamente di continuare tutti a rispettare le restrizioni in campo.

Contagi zero coronavirus quando

La previsione di “fine” dei contagi, regione per regione


Sostieni Il Giornale dei Navigli 
Clicca il bottone  e scegli il tuo contributo, grazie!

L’emergenza sanitaria ed economica ha colpito tutti.

Anche quelli come noi che da 20 anni offrono un’informazione gratuita grazie alla raccolta pubblicitaria.

Crediamo che l’informazione locale debba continuare ad essere puntuale, autorevole, libera e accessibile a tutti. Per farlo, in questo periodo incerto, ci serve il vostro aiuto concreto.

Grazie per quello che potrete fare voi lettori e grazie a tutti i partner commerciali che continuano ad investire sui nostri prodotti editoriali.


TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente