Giornale dei Navigli > Attualità > Come capire se i titolari di impresa o di attività commerciali hanno riaperto rispettando i protocolli di sicurezza?
Attualità, Economia e scuola Naviglio grande -

Come capire se i titolari di impresa o di attività commerciali hanno riaperto rispettando i protocolli di sicurezza?

Lo abbiamo chiesto a chi si occupa da 20 anni di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e che offre online una check-list GRATUITA di autovalutazione.

ripartenza in sicurezza

Come capire se i titolari di impresa o di attività commerciali hanno riaperto rispettando i protocolli di sicurezza?

Come capire se i titolari di impresa o di attività commerciali hanno riaperto rispettando i protocolli di sicurezza?

MILANO – Sono stati giorni impegnativi per chi fa impresa, soprattutto per le piccole attività. Con la fase due la produzione è ripartita e le attività commerciali hanno riaperto in modalità sicura per fare in modo di non moltiplicare i rischi di contagio. Distanza sociale, uso dei dispositivi di protezione individuale e sanificazione degli spazi sono fondamentali, ma non bastano

Il protocollo

“In questi giorni mi è capitato di girare per Milano e vedo tanti comportamenti fai-da-te per l’applicazione dei Protocolli della Ripartenza – ci racconta l’ing. Maestri della milanese M & P Project – Ricordo che mettere segnaletiche e igienizzante è solo il primo passo! I Datori di Lavoro pubblici e privati devono adempiere alle prescrizioni contenute nei protocolli e nelle recenti normative; per questo è importante affidarsi a persone competenti e soprattutto NON basta il flacone di igienizzante o mascherina”

La società

M & P Project opera da vent’anni al fianco del management delle aziende per progettare il Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza erogando tutti i servizi necessari per attuare gli adempimenti previsti in materia di salute e sicurezza . Chi meglio di loro poteva intercettare l’esigenza del momento e con l’assistenza dell’Ing. Mariconda sono scesi in campo concretamente pubblicando in rete il progetto ripartenzainsicurezza.com  indirizzato alle micro-imprese, agli artigiani, ai commercianti, ai gestori di bar e ristoranti.

La check-list valutativa

Il progetto, molto interessante, costituisce il punto di partenza per tutti coloro che devono organizzare una ripartenza in Sicurezza dopo l’emergenza COVID 19 e offre a tutti, senza registrazione, la possibilità di scaricare a titolo completamente gratuito una check-list di autovalutazione predisposta per tutte le imprese, secondo quanto previsto dal Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus.

Il progetto

ripartenzainsicurezza.com è un progetto dinamico, costantemente aggiornato; è una fonte ricca di contenuti e normative. Un partner qualificato a disposizione di artigiani, commercianti, professionisti, uffici e imprese, utile per valutare se puoi ripartire in sicurezza e se le misure attuate sono sufficienti.  ripartenzainsicurezza.com ti permette di riaprire in modalità sicura e partecipare al bando di Regione Lombardia con contributi a fondo perduto per interventi strutturali riguardanti la sicurezza sanitaria.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente