Attualità

Che cosa hanno cercato di più gli italiani nel 2020 su Google? Un ritratto del Paese

Protagonista indiscussa la pandemia, qualche sorpresa e tante conferme.

Che cosa hanno cercato di più gli italiani nel 2020 su Google? Un ritratto del Paese
Attualità 31 Dicembre 2020 ore 09:00

Che cosa hanno cercato di più gli italiani nel 2020 su Google? Un ritratto del Paese.

Che cosa hanno cercato di più gli italiani nel 2020 su Google? Un ritratto del Paese

Secondo Oscar Wilde per conoscere la vera natura di un essere umano è sufficiente dargli una maschera: con il volto celato dirà la verità. Oggi, nella privacy delle nostre stanze, le nostre verità e curiosità le affidiamo a Google. Al motore di ricerca più potente del mondo facciamo tutte e richieste che ci balenano in testa…risultato? Mister G. ci conosce, probabilmente anche meglio di chi (in carne e ossa) crede di conoscerci.

Ricerche su Google 2020

Google, tramite Google Trends, lo strumento che raccoglie le ricerche effettuate dagli utenti ogni giorno, ha recentemente pubblicato ‘Un Anno di Ricerche 2020’ con la classifica delle parole più ricercate dagli italiani nel 2020. Statisticamente è assai probabile che in queste liste troverete almeno una delle vostre richieste.

Le parole più cercate del 2020

Partiamo con la classifica delle parole più googlate del 2020 in Italia. A guidare la classifica nessuna sorpresa.

  • Coronavirus
  • Elezioni USA
  • Classroom
  • Weschool
  • Nuovo Dpcm

Il picco di click per la parola “Coronavirus” si è registrato nel mese di marzo, quando è scoppiata la pandemia e si è andati incontro al primo lockdown nel nostro Paese. “Classroom” e “Weschool” sono termini legati alle piattaforme di didattica a distanza che molti studenti si sono ritrovati ad utilizzare nel corso dell’anno.

I personaggi più cercati su Google quest’anno

Veniamo ora ai personaggi più cercati su Google nel 2020 dagli italiani.

  • Alex Zanardi
  • Silvia Romano
  • Donald Trump
  • Joe Biden
  • Giuseppe Conte

A sorpresa, ma non troppo considerando l’affetto del pubblico per Alex Zanardi, l’ex pilota di F1 e sportivo è il personaggio più googlato dell’anno. Complice sicuramente il terribile incidente in handbike che l’ha visto protagonista a giugno 2020, dal quale non si è ancora ripreso. Secondo posto per Silvia Romano, la volontaria italiana rapita nel 2018 in Kenya liberata a maggio. Segue la politica, con i nomi dei candidati alle presidenziali 2020 Donald Trump e Joe Biden; nonché il nostrano presidente Giuseppe Conte.

Come fare…?

“Come fare…”: veri e propri tutorial per realizzare qualcosa. Ecco i più cercati dagli italiani:

  • il pane in casa
  • le mascherine antivirus
  • il lievito di birra
  • la pizza
  • l’amuchina

Anche in questo caso si oscilla fra occupazioni culinarie durante il lockdown, dove le panificazioni casalinghe hanno raggiunto vette mai viste prima, ed escamotages anticontagio.

Cosa significa…?

I dubbi degli italiani hanno riguardato in primis il Covid.

  • Pandemia
  • MES
  • DPCM
  • Congiunti
  • Urbi et Orbi

Oltre al significato di pandemia in molti hanno voluto vederci chiaro sul MES, il fondo salva-Stati messo a disposizione dall’Europa. Immancabile la ricerca del di un termine, ahinoi, assai ricorrente nell’ultimo anno, ovvero DPCM. Alcuni, come mostra la classifica, hanno cercato anche di fare chiarezza su cosa si intendesse per “congiunti”, onde evitare salate sanzioni. Infine ha incuriosito l’espressione latina urbi et orbi, legata al messaggio pasquale di Papa Francesco.

Gli eventi più “googlati”

Quali sono stati gli eventi con il volume di ricerche maggiore?

  • Campionato Serie A
  • Elezioni USA
  • Festival di Sanremo
  • Champions League
  • Europa League

Calcio, politica (seppure estera) e Sanremo. Insomma: ça va sans dire.

Perché?

Perché? Già, perché gli italiani pongono anche domande articolare a Big G. Ecco le 5 più diffuse del 2020.

1. Votare sì al referendum
2. Si chiama coronavirus
3. Le scope stanno in piedi
4. Votare no al referendum
5. L’Australia brucia

Si va dai dubbi sul referendum relativo al taglio dei parlamentari, al sempre presente coronavirus, passando alla viralissima questione delle scope (su cui è dovuta intervenire anche la Nasa). Le immagini dell’Australia in fiamme hanno sconvolto gli italiani, che si sono informati circa l’origine del fenomeno.

Fai da te (per la casa)

Come si costruisce…Il seguito di questa domanda posta a Google rimane uno dei misteri buffi del 2020.

1. Pollaio
2. Barbecue
3. Zanzariere
4. Incubatrice
5. Compostiera

Fai da te (per il corpo)

Come realizzare in casa prodotti di bellezza o igienizzanti. Anche in questo caso la regina indiscussa è l’amuchina.

1. Amuchina
2. Maschera capelli
3. Scrub viso e corpo e labbra
4. Tinta capelli
5. Ceretta

Il quadro che ne esce è perfettamente in linea con l’andamento del Paese: protagonista assoluto delle ricerche è stato il Covid; a seguire tutte quelle attività casalinghe “obbligate” dal lockdown, come confermavano già gli account social degli italiani dove si è assistito ad un fiorire di pizze fatte in casa e derivati. Un occhio alla politica, senza mai dimenticare il calcio e Sanremo. L’italica identità nazionale c’è tutta.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home