Attualità

Capodanno 2020 a Milano: cosa fare, trasporti e info utili

Il grande concerto in piazza Duomo e info utili per i mezzi pubblici.

Capodanno 2020 a Milano: cosa fare, trasporti e info utili
Attualità Naviglio grande, 31 Dicembre 2019 ore 18:10

Capodanno 2020 a Milano: cosa fare, trasporti e info utili.

Capodanno 2020 a Milano: cosa fare, trasporti e info utili

Nuovo anno, festeggiamenti in grande. Ecco che  piazza del Duomo decide di trasformarsi nel giusto palcoscenico per accogliere  l’evento della notte più magica dell’anno: «Milano Capodanno for Future 2020».

Capodanno 2020 Milano

Si tratta del primo Capodanno d’Italia attento all’ambiente e alla sostenibilità, tanto nei messaggi quanto nell’organizzazione. Sarà una grande festa e un grande evento dedicato alla cura dell’ambiente promosso dal Comune di Milano, la cui organizzazione è affidata ad «Artificio23» a seguito di una gara d’appalto, e che vede la partecipazione di Rai Radio 2 come radio ufficiale. A partire dalle 20, orario di inizio dell’evento, la grande domanda sarà: «Che 2020 vogliono quelli che oggi nel mondo hanno vent’anni?». Attraverso i contributi video di ragazzi e ragazze che in tutte le parti del mondo sono impegnati in prima linea nelle battaglie per la salvaguardia del nostro pianeta, sarà presentato un grande mosaico dei desideri per l’anno che verrà.
In loro vece sarà presente poi sul grande palco di piazza Duomo l’attivista per il clima Federica Gasbarro, unica italiana scelta dalle Nazioni Unite per rappresentare la sua generazione al vertice sul clima dell’Onu e all’Assemblea generale.  La musica sarà la vera protagonista della serata.

Gli artisti della serata

In prima linea l’inebriante Myss Keta, l’artista che partendo da Milano sta facendo parlare di sé in tutta Italia. Non mancheranno i Coma Cose, il duo milanese che sta facendo impazzire ragazzi e non solo e che arriva da una serie di sold out estivi. Sarà presente anche Lo Stato Sociale, la band bolognese che dopo un anno di pausa dai live torna con una performance unica creata appositamente per l’evento. Tre membri del panorama musicale italiano con un grande seguito di pubblico e ambasciatori di un messaggio globale che parte da Milano.

Attenzione all'ambiente

L’attenzione all’ambiente sarà dunque massima, non solo nei contenuti, ma anche nella produzione dell’evento aderendo a quelle che sono le linee guida e i dettami di Legambiente, di recente sviluppati per rendere sostenibili  i concerti e i grandi eventi pubblici. Tutto questo sarà realizzato attraverso una serie di azioni concrete che coinvolgeranno l’ambito dei trasporti, invitando la cittadinanza all’utilizzo dei mezzi pubblici per raggiungere l’area dell’evento. A tutto il personale che lavorerà all’evento verranno distribuite borracce per evitare l’utilizzo di bottiglie di plastica  oltre  all’utilizzo della carta e della plastica riciclata per tutto il periodo di realizzazione della manifestazione.

Capodanno a Milano, ecco gli orari della metro

Il giorno di Capodanno, domenica 5 e lunedì 6 gennaio 2020, le linee seguiranno l’orario festivo. Orario extra per la notte di Capodanno, con i treni in circolazione anche dopo le 2

Qui di seguito gli ultimi treni:

M1

da SAN BABILA per BISCEGLIE      1:59
da CORDUSIO per BISCEGLIE       2:02
da SAN BABILA per MOLINO DORINO 1:49
da CORDUSIO per MOLINO DORINO     1:52
da CORDUSIO per SESTO FS         2:03
da SAN BABILA per SESTO FS     2:05
Dopo il normale orario della linea, i treni non fanno servizio tra Molino Dorino e Rho Fieramilano.

M2

da CADORNA per CASCINA GOBBA      1:59
da CADORNA per ABBIATEGRASSO     2:09
Dopo il normale orario della linea, i treni non fanno servizio tra Famagosta e Assago e tra Gobba e Gessate/Cologno Nord.

M3

da MONTENAPOLEONE per COMASINA  1:58
da MISSORI per COMASINA        2:01
da MISSORI per SAN DONATO     1:59
da MONTENAPOLEONE a SAN DONATO  2:02

M5

da GARIBALDI per BIGNAMI    2:14
da GARIBALDI per SAN SIRO     2:14

Chiusa la stazione di Duomo

La notte di Capodanno, invece, sarà chiusa la stazione di Duomo. Nella piazza centrale di Milano si terrà il classico concerto di fine anno e dunque, per evitare ammassamenti e problemi vari, la scala d’accesso sarà chiusa dalle 8 sino al termine del servizio. Alle 15 sarà chiusa anche la scala di accesso alla stazione M3 sul sagrato. Dalle 17, infine, la stazione sarà effettivamente chiuse e i treni delle linee rossa e gialla salteranno la fermata.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!