Cagnolina tra i binari vaga per la stazione: salvata dagli agenti della Polfer

Tanti i viaggiatori che ne hanno segnalato la presenza presso la stazione di Milano Cadorna.

Cagnolina tra i binari vaga per la stazione: salvata dagli agenti della Polfer
Attualità 20 Febbraio 2019 ore 17:26

Cagnolina tra i binari vaga per la stazione: salvata dagli agenti della Polfer.

Cagnolina tra i binari vaga per la stazione: salvata dagli agenti della Polfer

MILANO – Tanti i viaggiatori che hanno segnalato la presenza di una cagnolina che vagava vicino ai binari della Stazione di Milano Cadorna. Si sono rivolti a due agenti della Polfer di Milano Bovisa, di pattuglia proprio a Cadorna, durante il servizio di prevenzione e repressione dei reati.

Trovata in pochi istanti

Gli agenti hanno iniziato a cercare la cagnolina, trovata in pochi istanti: impaurita e malnutrita, vagava per la stazione in cerca d’aiuto. I poliziotti sono riusciti ad avvicinarsi alla bestiola che, terrorizzata, non poteva neanche muoversi. L’hanno presa e l’hanno portata in una zona sicura, scongiurando il pericolo di essere investita dai treni in arrivo e in partenza dalla trafficata stazione.

Le cure presso il canile comunale

Una ciotola di acqua, cibo e tante coccole per Bambolotta, così battezzata dagli agenti che hanno chiamato il servizio veterinario del canile che ha inviato sul posto un loro operatore. Dopo aver provveduto a controllare che non ci fossero segnalazioni di scomparsa, ha accompagnato la cagnolina al canile comunale per sottoporla a visita veterinaria, controlli e cure.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home