Attualità

Parco Mortisia, Nuove panchine vandalizzate dopo un solo giorno

"Quelle panchine sono di tutti, tutti le abbiamo pagate ed è compito di ognuno averne cura” commenta seccato il sindaco Pruiti.

Parco Mortisia, Nuove panchine vandalizzate dopo un solo giorno
Attualità 18 Maggio 2018 ore 15:37

Parco Mortisia, Nuove panchine vandalizzate dopo un solo giorno.

Parco Mortisia, Nuove panchine vandalizzate dopo un solo giorno

BUCCINASCO – I livelli di inciviltà possono arrivare molto in alto. La dimostrazione è sotto gli occhi di tutti, al parco Mortisia. Neanche 24 ore di tempo da quando le panchine nuove sono state posizionate e si trovano già vandalizzate. Risale a ieri, infatti, l’intervento di posizionamento del gazebo di legno e delle panchine, messe a disposizione per i padroni e i cani che frequentano l’area.

L'amarezza del sindaco

“Questa mattina il settore ambiente mi ha espresso tutta l’amarezza possibile per quello che è stato trovato dopo neanche una giornata dagli interventi – commenta seccato il sindaco Rino Pruiti –. È durato veramente poco l’entusiasmo di aver posizionato i nuovi arredi”. Rosicchiati, presi a morsi, spiegano dall’Amministrazione. Si tratta, evidentemente, di padroni che non prestano attenzione affinché i cani, che nessuna colpa hanno se non di avere proprietari incivili e irrispettosi del bene comune, non mordano le assi di legno delle panchine.

"Avanti con i nuovi arredi"

“Già oggi – aggiunge il sindaco – verrà posizionato un cartello che chiede a tutti i frequentatori di avere maggiore cura e vigilanza. Ma sarà sufficiente? Quelle panchine sono di tutti, tutti le abbiamo pagate ed è compito di ognuno averne cura”. Ma i vandalismi non fermano i lavori: “Proseguiamo, non ci fermiamo – assicura Pruiti – andremo avanti a posizionare nuovi arredi nonostante gli incivili, tenendo alta l’attenzione”.

Francesca Grillo