Attualità
Gli appuntamenti

BookCity per i diritti dei bambini: a Buccinasco due eventi per i più piccoli

Sabato 19 novembre in biblioteca con la Compagnia dei Gelosi e domenica 20 novembre all’Auditorium William Medini con Alessandra Sala e il suo nuovo libro “Mykyta parla con le nuvole”.

BookCity per i diritti dei bambini: a Buccinasco due eventi per i più piccoli
Attualità Buccinasco, 08 Novembre 2022 ore 11:10

Per la prima volta quest’anno Buccinasco aderisce alla rassegna BookCity Milano: per l'occasione l’assessorato alla Cultura e la Biblioteca comunale organizzano due eventi dedicati ai diritti dei bambini.

Due appuntamenti dedicati ai più piccoli

BUCCINASCO – L’obiettivo, da dieci anni, è mettere il libro, la lettura e i lettori al centro di una serie di eventi diffusi sul territorio, con incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari. È BookCity Milano, a cui per la prima volta, quest’anno, partecipa anche Buccinasco.

I due eventi nel prossimo weekend

L’assessorato alla Cultura e la Biblioteca comunale saranno presenti nel programma della manifestazione con due eventi dedicati ai diritti dei bambini:

Sabato 19 novembre alle ore 16 in biblioteca si terrà “Alle falde del Fujiyama”, animazione teatrale per bambini dai 5 ai 10 anni con la Compagnia che leggerà storie tradizionali giapponesi (ingresso libero).

Domenica 20 novembre, nella Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, all’Auditorium William Medini alle ore 16 la scrittrice Alessandra Sala presenta il suo ultimo libro “Mykyta parla con le nuvole” (La Spiga-Gruppo Editoriale Eli) con uno spettacolo teatrale rivolto a bambini e ragazzi. La regia è di Fabrizio Seidita, le scenografie di Marinella Boverio, Maria Caporale e Angela Ladiana. L’ingresso sarà a offerta libera a favore dell’Associazione Italiana Glicogenosi. Una storia ricca di poesia e immaginazione, per parlare ai più piccoli di guerra e bambini in fuga, costretti a lasciare gli affetti più cari evritrovarsi in un mondo che li spaventa perché diverso.

L'assessora Villa illustra le iniziative e fa un invito

“Avvicinare alla lettura e ai libri – dichiara Martina Villa, assessora alla Cultura – è tra gli obiettivi della nostra Amministrazione che con la Biblioteca e le associazioni culturali vuole stringere con la città un Patto di lettura. Aderire alla rassegna milanese BookCity è un passo importante e inserisce Buccinasco nell’ampio ventaglio delle proposte culturali di Milano e dintorni: quest’anno noi abbiamo scelto di dedicare questo evento ai bambini e ai loro diritti, tra cui proprio il diritto alla lettura, all’istruzione, al gioco, alla salute. Lo facciamo con i due eventi gratuiti proposti insieme alla biblioteca e all’Associazione Italiana Glicogenosi a cui potremo contribuire partecipando allo spettacolo di Alessandra Sala domenica pomeriggio”.

“Invitiamo inoltre i nostri piccoli amici e le loro famiglie – continua l’assessora Villa – a frequentare la nostra Biblioteca comunale che offre proposte per bambini e ragazzi periodicamente. Proprio nel mese di novembre (dal 21 al 28) in biblioteca ci sarà anche una mostra dedicata ai libri in Comunicazione Aumentativa Alternativa, che aiuta a sviluppare abilità comunicative e creare occasioni di comunicazione anche per le persone con disturbi linguistici e cognitivi”.

Seguici sui nostri canali