Il bollettino di oggi, Gallera: “Dati su Milano da tenere sotto controllo”

I numeri, secondo Gallera, non sono ancora stabili e registrano oscillazioni.

Il bollettino di oggi, Gallera: “Dati su Milano da tenere sotto controllo”
Attualità 11 Aprile 2020 ore 18:45

Il bollettino di oggi, Gallera: “Dati su Milano da tenere sotto controllo”.

Il bollettino di oggi, Gallera: “Dati su Milano da tenere sotto controllo”

MILANO – Ancora non migliorano i dati sui contagi, anche se la nota positiva è sempre il numero dei ricoverati in terapia intensiva che sta scendendo. Significa, secondo la ricostruzione dell’assessore Giulio Gallera, che si stanno facendo più tamponi (oggi 9.977) e quindi le percentuali aumentano rispetto al normale andamento, ma il fatto che ci siano pochi ricoveri significa che “stiamo gestendo al meglio la malattia”, assicura l’assessore.

GUARDA QUI IL VIDEO COMPLETO DELLA DIRETTA

Il vice presidente Sala: “Spostamenti in aumento, allertati i Prefetti”

Il vice presidente Fabrizio Sala ha comunicato i dati sugli spostamenti che sono in aumento: ieri “abbiamo raggiunto un record: 41% di mobilità rispetto a un giorno normale. Non va bene. Si deve tenere contro della spesa per Pasqua e degli spostamenti delle attività produttive e autorizzate, ma abbiamo anche fatto un campionamento su alcune zone attraversate da arterie che portano a località turistiche. Qui c’è un 7% in più rispetto resto della Lombardia. Significa che la gente si sta spostando per raggiungere case vacanza. Abbiamo comunicato ai prefetti che stanno eseguendo controlli. Gli accertamenti saranno ancora più serrati domani e a Pasquetta”. Sala ha inoltre illustrato le ricerche scientifiche in atto per la produzione di un nuovo respiratore, meno costoso e con grandi potenzialità. Il prototipo è già a disposizione dell’Istituto Superiore della Sanità e del Comitato tecnico scientifico nazionale, “una speranza per i malati covid”, ha aggiunto Sala. In più, è in atto uno studio su test sierologici più precisi, attraverso il prelievo ematico e non la goccia di sangue.

La visita a Bergamo dell’assessore

Gallera ha fatto il punto sulla situazione sanitaria: “Abbiamo ricevuto una delegazione di 40 infermieri con competenze su emergenza e urgenza e terapie intensive. Ho fatto visita anche a Bergamo all’ospedale da campo dove Emergency ci sta dando un aiuto preziosissimo. Ci sono inoltre diversi hotel che si sono messi a disposizione con 400 posti letto in totale per i pazienti che non possono affrontare isolamento, degenze di sorveglianza e quarantena. Stiamo riflettendo e ragionando su come riorganizzare tutti i presidi e gli ospedali per affrontare la fase del dopo contagio”. I numeri, secondo Gallera, non sono ancora stabili e registrano oscillazioni. “Sono dati che non ci consentono di rilassarci, bisogna raddoppiare gli sforzi per raggiungere il traguardo”, ha precisato l’assessore, sottolineando che i numeri che preoccupano di più, ora, sono quelli su Milano che vede un aumento dei casi positivi sia in città che nell’hinterland.

I dati di oggi

Sono 57.592 i contagiati, con un aumento di 1.544 persone in un giorno. I ricoveri in ospedale sono 12.026 e aumentano di 149 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.174 persone, 28 persone in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati fino a oggi sono 196.302, 9.977 in più. I dimessi sono 33.881 di cui 16.823 con un passaggio in ospedale. Salgono ancora i decessi: 10.511, 273 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 10.258 (+107)

Brescia 10.599 (+230)

Como 1.825 (+139)

Cremona 4.658 (+96)

Lecco 1.860 (+22)

Lodi 2.472 (+53)

Monza Brianza 3.575 (+151)

Milano 13.268 (+520) Milano città 5.368 (+262)

Mantova 2.411 (+56)

Pavia 3.049 (+86)

Sondrio 684 (+23)

Varese 1.633 (+44)

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste