Giornale dei Navigli > Attualità > Avere un cane in casa nei mesi della pandemia
Attualità Naviglio grande -

Avere un cane in casa nei mesi della pandemia

Cosa significa avere un cane in questi tempi di emergenza sanitaria e misure restrittive?

Avere un cane in casa nei mesi della pandemia

Avere un cane in casa nei mesi della pandemia

Secondo l’ultimo rapporto Zoomark 2019 sull’Alimentazione e la cura degli animali da compagnia, più di 5,9 milioni di famiglie in Italia hanno un cane. Ma cosa significa avere un cane in questi tempi di misure restrittive ed emergenza sanitaria? Durante il primo lockdown, quello primaverile, una delle poche cose consentite a tutti erano le uscite quotidiane intorno a casa per le piccole passeggiate con inostri amici a quattrozampe. Molti i meme nati sull’onda di cani “stressati” da una frequenza superiore di uscite da parte di tutti i componenti della famiglia.

Riposo

Anche in questi giorni, soprattutto nelle città, inevitabilmente il vostro animale domestico starà passando molto più tempo del solito in casa e ciò potrebbe essere nocivo per la sua salute. Come prima cosa bisogna porre l’attenzione sul luogo in cui riposa. E’ un luogo consono per il riposo? Purtroppo molte persone pur amando il loro cane pensano che basti un tappeto, una coperta o degli spazi fai da te, per garantire un adeguato comfort durante le ore di riposo. In realtà il cane accetta la sistemazione che gli viene proposta, ma questo non significa che sia la più adeguata per lui. Esistono alcuni prodotti specifici:

Dog bed

Dog bed è un buon lettino per il cane:

Qualità: Il Dog Bed è morbidissimo grazie ad un’ottima imbottitura e ad un tessuto esterno liscio e piacevole al tatto. Tutti elementi che garantiscono il miglior riposo possibile per il tuo amico.

Praticitá: è facilmente lavabile senza necessitá di doverlo smontare. Adatto a tutte le stagioni sia per interni che per esterni.

Resistente a funghi e batteri: il lettino Dog Bed è costituito da materiale ad elevate prestazioni tecnologiche (idrorepellente, rivestimento antibatterico, anallergico, antimuffa) che, unitamente ad una combinazione di materiali tecnici di buona qualità, lo rendono un prodotto igienico e sanitario adatto a tutti i cani.

Mai più divani graffiati e macchiati

Il divano è senza dubbio l’oggetto più vissuto nelle case degli italiani e, proprio per questo, è soggetto ad usura e tende a sporcarsi. Tra le tante soluzioni di protezione, ci viene in aiuto Divan Divine con il quale si può proteggere il divano da graffi e sporcizia dandogli un tocco in più che rinnoverà il look della stanza. Basta scegliere il colore che più si abbina all’arredamento e la misura giusta per prendersi cura del divano proteggendolo dai danni che animali domestici potrebbero arrecargli! Non dovrai più preoccuparti di rovesciare per sbaglio qualcosa perché è realizzato con un tessuto di alta qualità, con fluoro polimeri organici, completamente impermeabile che non farà andare in contatto il liquido con il tuo divano.

Vivere in armonia al 100% con il proprio animale domestico è possibile. Oltre alla pulizia dei suoi spazi ricordatevi di fornirgli un’alimentazione equilibrata e la ciotola di acqua fresca sempre a disposizione.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente