Attualità
il comunicato

Assago: libri di testo gratuiti per gli studenti delle scuole medie

Potranno beneficiarne anche gli studenti non frequentanti l’Istituto Comprensivo Margherita Hack.  Un contributo parziale anche per i ragazzi non residenti ma iscritti all’Istituto Comprensivo di Assago.

Assago: libri di testo gratuiti per gli studenti delle scuole medie
Attualità Buccinasco, 22 Giugno 2022 ore 17:25

Anche quest'anno il Comune di Assago erogherà un contributo equivalente alla spesa totale dei libri di testo per i ragazzi che frequentano la scuola Secondaria di primo grado. Potranno beneficiarne anche gli studenti residenti ma non frequentanti l’Istituto Comprensivo Margherita Hack.

Libri di testo gratuiti

ASSAGO - Il mezzo più potente per abbattere le disuguaglianze sociali e per creare un mondo migliore è rappresentato dall'istruzione dei nostri ragazzi: niente e nessuno deve perciò ostacolarla o frenare il suo "normale svolgimento".

Il Comune rimborserà completamente la spesa per chi frequenta l'Istituto Margherita Hack

Una buona Amministrazione comunale ha dunque il dovere di supportare le famiglie e garantire il diritto allo studio: per questo motivo, anche quest'anno, il sindaco Lara Carano, l’assessore all'Istruzione Rosaria Incarbone e tutta l'Amministrazione comunale di Assago hanno scelto di erogare un contributo equivalente alla spesa totale dei libri di testo dei ragazzi che frequentano la scuola Secondaria di primo grado.

Nessun limite di reddito

Va sottolineato inoltre che si è scelto di coprire le spese scolastiche per le famiglie senza distinzioni di reddito eliminando totalmente ogni forma di burocrazia: quest’ultimo accorgimento è stato voluto sia per snellire la procedura, sia per rispettare la privacy delle tante famiglie che per la crisi economica causata dell'emergenza sanitaria Covid-19 hanno dovuto cambiare drasticamente il proprio tenore di vita.

Potranno beneficiarne anche gli studenti non frequentanti l’Istituto Comprensivo Margherita Hack

Gli importi previsti saranno accreditati direttamente sulla carta regionale dei servizi degli studenti. Basterà andare nei punti vendita convenzionati al programma e usare la carta per ottenere i libri gratis. Gli alunni residenti ad Assago ma non frequentanti l’Istituto Comprensivo Margherita Hack potranno accedere al beneficio con formale istanza a seguito di avviso che verrà pubblicato sul sito. Un contributo parziale è stato destinato anche ai ragazzi non residenti ma iscritti all’Istituto Comprensivo di Assago.

Il sindaco Carano: "L'istruzione, una imprescindibile priorità"

"Un aiuto concreto fortemente voluto da me e da tutta l'Amministrazione comunale - sottolinea il sindaco Lara Carano - perché abbiamo fatto del sostegno alle famiglie e dell'istruzione ai ragazzi una imprescindibile priorità; un'attenzione costante e mirata che è diventata ancor più necessaria e indispensabile in questo periodo segnato purtroppo da una forte crisi economica. Perché l'istruzione è e rimarrà sempre lo strumento più potente che abbiamo per poter saggiamente cambiare il mondo e per assicurare ai nostri cari giovani un futuro migliore, un futuro dove civiltà e uguaglianza sociale saranno le solide basi da cui serenamente ripartire".