Attualità

Anche il Molise nel suo piccolo s'incazza

Non bastava la leggenda metropolitana sulla sua esistenza, adesso ci si mette anche il Garante

Anche il Molise nel suo piccolo s'incazza
Attualità 27 Ottobre 2018 ore 05:54

Anche il Molise nel suo piccolo s'incazza

Anche il Molise nel suo piccolo s'incazza

Solo questa settimana, direttamente sul mio cellulare e in orari disparati, sono stato contattato per investire in Bitcoin, passare al mercato libero del gas, acquistare una collezione di monete, dell'olio d'oliva e far viaggiare la mia tv sulla rete più veloce del mondo. Signore e signori si sono rivolti a me con rispetto, anche se non sono mancate un paio di situazioni in cui, nonostante il mio diniego, il gentil interlocutore non "mollava la presa" e la cornetta, sostenendo in maniera decisa che il contratto si doveva fare.

La delibera

Questo è il problema, ma finalmente è arrivata la soluzione: sul display, quando vedrete apparire lo 0844 come prefisso, saprete con certezza che dall'altra parte si entra in comunicazione con una telefonata commerciale, vale a dire pubblicitaria, in pratica un call center. Lo ha stabilito una delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom). Oh finalmente, direte voi; una rapida occhiata al numero che appare e se voglio rispondo, altrimenti no. E il Molise?

La reazione molisana

Il guaio in apparenza sembra grosso. Gli amici molisani, già accompagnati dalla leggenda metropolitana che coltiva la loro inesistenza, si sono subito accorti che il prefisso è troppo simile ai loro. Il rischio di respingere la telefonata del cugino di Larino scambiandolo per un commerciale di Poltrone & Saponi è troppo alto. Via quindi alla protesta nei confronti del Garante con l'invito a modificare lo 0844 troppo simile allo 0874 di Campobasso e di molte città in provincia di Isernia. Ci riusciranno?

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!