Attualità

AboutPeople Magazine, un nuovo portale dedicato alle persone che hanno una storia ed una sfida di vita da raccontare

“Non abbiate mai paura dell’ombra. E’ li a significare che vicino, da qualche parte, c’è la luce che illumina.”

AboutPeople Magazine, un nuovo portale dedicato alle persone che hanno una storia ed una sfida di vita da raccontare
Attualità Naviglio grande, 20 Dicembre 2022 ore 16:07

AboutPeople Magazine, un nuovo portale dedicato alle persone che hanno una storia ed una sfida di vita da raccontare

Un aforisma di Ruth Elizabeth Renkel, sopravvissuta alla tragedia del Titanic, che faccio mio, in quanto rende pienamente l’idea dello spirito che animerà AboutPeople Magazine, un portale, a breve online, che nasce dall’esigenza di dar rilevanza a quelle persone che nonostante si trovino nella tempesta più buia della loro vita, soprafatte dagli eventi che ne travolgono l’esistenza, non si danno mai per vinte, ma continuano a combattere estrenuamente la loro battaglia contro la malattia ed i pregiudizi.

AboutPeople, un Megazine, libero ed indipendente, con un progetto ambizioso, far conoscere le diverse sfumature di una realtà, spesso invisibile, attraverso gli occhi di chi porta sulla sua pelle le cicatrici del proprio vissuto, trasformando le difficoltà in risorse su cui investire per costruire un futuro, anche quando questo appare lontano ed incerto.

Segni indelebili, le cui tracce emergeranno con prepotenza nelle parole di quanti vorranno raccontare un po’ di sé.

Ferite che diverranno, in tal maniera, tangibili, sino a graffiare l’anima del lettore.

Storie emozionanti e coinvolgenti quelle delle persone protagoniste di AboutPeople, che lasceranno il segno in ciascuno di noi.

Un mondo, fatto di sconfitte e di vittorie, di fragilità ma anche e soprattutto di coraggio, di forza, di volontà e di voglia di vivere.

Cercheremo di dar luce e valore alle periferie esistenziali che la frenesia ed il rumore dei nostri giorni tendono ad oscurare; di capirne quali siano realmente i bisogni e le difficoltà di chi vorrà condividere la propria storia con noi e ad apprezzare le particolarità, che costituiscono l’unicità del loro vivere.

AboutPeople Magazine farà da “megafono” a chi non riesce a far sentire la propria voce, persone alle quali daremo spazio, nella consapevolezza che la professione di giornalista, abbia come scopo principale quello di essere al servizio della gente.

Far rete è un ottimo volano per la condivisione di contenuti importanti come il messaggio che questo magazine vuol veicolare.

La conoscenza è uno strumento indispensabile per poter abbattere le numerose barriere del tempo in cui viviamo, quel tassello essenziale per la costruzione di una società più aperta ed inclusiva.

Uno sguardo particolare sarà poi riservato al sociale, attraverso l’informazione sulle novità normative inerenti alla disabilità, con un occhio attento all’attualità, alla sanità ed alla pandemia da Covid-19.

Parleremo inoltre del benessere e della salute delle donne che hanno qualche difficoltà in più rispetto ad altre, occupandoci di scarsa accessibilità dei luoghi di prevenzione e di cura e della mancata fruizione di luoghi e di spazi pubblici da parte di chi convive con una disabilità.

Parleremo di linguaggio poco inclusivo, provando a far comprendere ai nostri lettori, come l’utilizzo comune di talune espressioni lessicali, oltre ad essere offensivo per i diretti destinatari e per i loro familiari, possa generare pericolosi pregiudizi, difficili da sradicare.

Ma questo Magazine vuol lanciare un vero e proprio boomerang, che speriamo ci torni indietro perché vorrà dire che sarà stato finalmente un tema oggetto di discussione.

L’affettività e la sessualità delle persone con disabilità, un tabù che fa rabbrividire, argomento di cui si parla ancora troppo poco e che andrebbe invece affrontato, affinché si prenda coscienza che le persone con disabilità non sono esseri asessuati o esclusivamente soggetti di cui prendersi cura, ma persone che hanno una propria sfera affettiva, esattamente come ciascun altro individuo.

Non mi resta dunque che darvi appuntamento a quando AboutPeople muoverà i suoi primi passi in rete.

A presto allora!

A cura di Mirella Madeo

Seguici sui nostri canali