Attualità
nelle Infanzie Malakoff e Papa Giovanni XXIII

A Corsico sono nati i Giardini Sensoriali nelle scuole dell'infanzia

Il giardino sensoriale è uno strumento educativo divertente che consente ai bambini di esplorare e conoscere i propri sensi e la natura.

A Corsico sono nati i Giardini Sensoriali nelle scuole dell'infanzia
Attualità Corsico, 05 Luglio 2022 ore 11:02

Gli spazi esterni degli istituti hanno ora dei giardini creativi, utili a “stimolare i piccoli, favorire la conoscenza, la valorizzazione, il rispetto e la promozione della vita all’aria aperta".

Inaugurati i nuovi Giardini sensoriali nelle Infanzie Malakoff e Papa Giovanni XXIII

CORSICO – L'intuizione è stata di tre docenti: Ingrid Zanotti per Papa Giovanni e Marilina Varricchione per Malakoff, con la supervisione della coordinatrice e maestra Isabella Bonariva.

La novità nelle scuole dell’infanzia Papa Giovanni XXIII e Malakoff

Con l’aiuto dei piccoli, delle famiglie, delle altre docenti e collaboratrici delle due scuole dell’Infanzia dell’ICS Copernico e con i materiali in parte forniti dal Comune di Corsico e in parte acquistati con quanto raccolto da precedenti iniziative del CG Copernico, sono nati i Giardini Sensoriali nelle scuole dell’infanzia Papa Giovanni XXIII e Malakoff.

Un'iniziativa per far conoscere ai bimbi i propri sensi e la natura

“Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco”, hanno scritto le maestre. Un insegnamento per bambini ma anche per gli adulti. Gli spazi esterni degli istituti hanno ora dei giardini creativi, utili a “stimolare i piccoli, favorire la conoscenza, la valorizzazione, il rispetto e la promozione della vita all’aria aperta e, allo stesso tempo, offrire un benessere psicofisico a favore dei piccoli – spiegano dal Comitato genitori Copernico –.

Il giardino sensoriale è uno strumento educativo divertente che consente ai bambini di esplorare e conoscere i propri sensi e la natura. Un piccolo laboratorio creativo studiato per migliorare le capacità motorie e percettive dei bimbi. Può essere anche terapeutico per iper e ipo reattivi, autistici e bambine e bambini con problemi sensoriali”.