Altro
bando contributi

Sostegno all'affitto, voucher sociali e aiuti per disabilità: al via il bando a Rozzano

“Misure di supporto significative – commenta il sindaco Gianni Ferretti – soprattutto in questo periodo in cui molti nuclei familiari in difficoltà sono resi ancora più vulnerabili a seguito dell’emergenza sanitaria”.

Sostegno all'affitto, voucher sociali e aiuti per disabilità: al via il bando a Rozzano
Altro Rozzano, 10 Maggio 2022 ore 14:35

ROZZANO - Tornano i contributi a sostegno della locazione, per le famiglie con reddito più basso che vivono in affitto privato, e i voucher sociali a favore delle persone con disabilità grave o non autosufficienti che necessitano di assistenza e di cure presso la propria abitazione.

Sostegno all'affitto, ecco a chi spetta

Fino al 31 maggio è possibile partecipare al quarto avviso pubblico “Misura Unica - Misure di sostegno al mantenimento dell’alloggio in locazione sul libero mercato" per ottenere un aiuto economico volto a sostenere il pagamento dell’affitto. Il contributo è riservato ai nuclei familiari con Isee inferiore a 26mila euro ed è di importo variabile fino a otto mensilità di canone e comunque non oltre la cifra massima di 2.600 euro.

Come fare domanda

Le domande devono essere presentate esclusivamente con modalità telematica attraverso la piattaforma online https://sportellodigitale.comune.rozzano.mi.it, si accede dal sito del Comune. Per coloro che necessitano di assistenza nella presentazione delle domande è attivo un servizio di supporto a cura degli operatori di Cuore Visconteo nella giornata di giovedì 12 maggio dalle ore 14 alle ore 16.30 presso il centro Caos di via Garofani, 2 a Rozzano. Il servizio è su prenotazione. Per informazioni e supporto alla presentazione della domanda è possibile rivolgersi anche all’Agenzia per la Casa distrettuale all’indirizzo e-mail agenziacasa@comune.rozzano.mi.it oppure su appuntamento telefonando al numero 0236556628 il martedì dalle 13 alle ore 15 e il giovedì dalle 14.30 alle 16.30.   

“Come Comune conduciamo una costante azione di monitoraggio dei bisogni fondamentali della persona – commenta Cristina Perazzolo, vicesindaco e assessore alle Politiche abitative e sociali – per questo siamo felici anche quest’anno di riproporre supporto e accompagnamento dedicati a chi ha bisogno, un aiuto concreto su cui le famiglie possono contare”.

Un'altra iniziativa per chi ha disabilità gravi

Fino al 13 maggio, inoltre, le persone con disabilità grave o non autosufficienti possono partecipare all’avviso pubblico “Misura B 2”. L’iniziativa è rivolta ai cittadini anziani, disabili, adulti e minori per integrare con voucher sociali le prestazioni di cura e assistenza presso il proprio domicilio da parte di personale regolarmente impiegato o dal caregiver familiare. La domanda deve essere consegnata all’ufficio protocollo del Comune in piazza G.Foglia o inviata via PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.rozzano.mi.it