Altro
un compleanno particolare

Il gaggianese Carlo Fontana compie 100 anni, era soldato nella Seconda Guerra Mondiale

Sabato 14 gennaio, la Sezione Combattenti e Reduci di Gaggiano insieme al Comune di Gaggiano lo festeggeranno

Il gaggianese Carlo Fontana compie 100 anni, era soldato nella Seconda Guerra Mondiale
Altro 03 Gennaio 2023 ore 14:17

Cento candeline per il gaggianese Carlo Fontana (foto di Antonio Varieschi).

Il gaggianese Carlo Fontana compie 100 anni

GAGGIANO – Nato a San Vito di Gaggiano il 3 gennaio del 1923, Fontana ha combattuto la Seconda Guerra Mondiale con il grado di Caporale nel 53° Reggimento Fanteria Divisione Sforzesca, come raccontano dal Comune.

“Quando fu dichiarato l’armistizio, l'8 settembre 1943, Carlo si trovava a Biella e a piedi tornò a Gaggiano. L’Esercito Italiano dopo quella data era allo sbando fino al 25 aprile 1945, giorno della Liberazione. Terminata la guerra, Carlo ha ripreso il suo lavoro di lattoniere che con gli anni si è evoluto diventando un apprezzato carrozziere. Nel 1954 si è trasferito a Gaggiano”.

La sua famiglia

Dal suo felice matrimonio con la signora Ada Taini è nato il figlio Silvano sposato con Barbara. Il centenario ha in totale dieci nipoti e cinque pronipoti. Fontana è il più anziano sostenitore della Sezione Combattenti e Reduci di Gaggiano, non è mai mancato a una celebrazione commemorativa del 4 Novembre: “Anche all’ultima cerimonia era presente – raccontano dal Comune – e come sempre, allo squillo di tromba per l’alza bandiera, si è messo sugli attenti”.

I festeggiamenti in suo onore

Sabato 14 gennaio, la Sezione Combattenti e Reduci di Gaggiano insieme al Comune di Gaggiano lo festeggeranno: alle ore 10 presso la locale Sezione Carlo Fontana, accompagnato dai suoi familiari, incontrerà il presidente Giorgio Fasani, il consiglio direttivo e gli associati, per poi trasferirsi nella sala Consigliare dove verrà ricevuto dal sindaco Sergio Perfetti con gli assessori e consiglieri.

Seguici sui nostri canali