Giornale dei Navigli > Cultura e turismo > MuseoCity 2019, un weekend per scoprire storia, bellezza e ricchezza dei musei milanesi
Cultura e turismo Naviglio grande -

MuseoCity 2019, un weekend per scoprire storia, bellezza e ricchezza dei musei milanesi

Dall'1 al 3 marzo al via la terza edizione dell'iniziativa volta a promuovere la città come museo a cielo aperto.

MuseoCity 2019

MuseoCity 2019, un weekend per scoprire storia, bellezza e ricchezza dei musei milanesi.

MuseoCity 2019, un weekend per scoprire storia, bellezza e ricchezza dei musei milanesi

MILANO -Dall’1 al 3 marzo arriva la terza edizione di MuseoCity, un’occasione per conoscere il ricchissimo patrimonio artistico di Milano e la sua bellezza.

Il tema guida di questa edizione è la Natura

L’Associazione MuseoCity e il Comune di Milano, con il contributo di Fondazione Cariplo e Unicredit e in collaborazione con Museimpresa, MilanoGuida e Fondazione Pini, propongono una tre giorni con un fitto calendario di appuntamenti: sono previste, infatti, decine di eventi, tra mostre, visite, conferenze, laboratori, adatti a ogni gusto ed età, e quest’anno il tema scelto è la Natura. Partecipano all’evento ben 80 istituzioni pubbliche e private: musei scientifici, di arte o di storia, case museo, archivi, fondazioni, musei d’impresa, collocati non solo all’interno del perimetro cittadino, ma anche nel territorio dell’area metropolitana.

Gli eventi da non perdere

  • Davvero speciale l’itinerario di “Museo Segreto”: cinquanta musei milanesi metteranno in esposizione una o più opere del tutto inedite o comunque poco conosciute, ispirate appunto al tema della natura.
  • Molto originale anche l’iniziativa “Tramtram”: si tratta di particolari visite guidate destinate agli utenti dei mezzi pubblici, che potranno visitare una sorta di museo a cielo aperto, tra vie, piazze e palazzi.Verrà poi inaugurata in occasione dell’evento, il 28 febbraio alle ore 18.00, una mostra che rimarrà aperta a Palazzo Reale, presso l’Appartamento dei Principi, dall’1 fino al 24 marzo: si tratta di “Le nature morte di Geo Poletti”, una collezione di nature morte del Seicento e del Settecento, 30 dipinti mai esposti, e provenienti dalla raccolta Poletti, un raffinato pittore, collezionista e storico dell’arte milanese.
  • Infine, Orticola, l’associazione che promuove la cultura del giardino e del paesaggio, con “Una passeggiata tra i fiori” accompagna i visitatori a scoprire le curiosità, i segreti e le caratteristiche botaniche nascoste in 6 opere d’arte, quadri o arazzi, conservati in sei musei, Pinacoteca di Brera, Museo Poldi Pezzoli, Castello Sforzesco, Museo Diocesano, Galleria d’Arte Moderna, Museo Bagatti Valsecchi.

Per il programma completo e per altre informazioni, il sito ufficiale: www.museocity.it

Vincenza Formica

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente