Giornale dei Navigli > Cronaca > Chi era il finanziere di Corsico che ha accoltellato la moglie
Cronaca Corsico -

Chi era il finanziere di Corsico che ha accoltellato la moglie

Luca Adamo, appuntato della GdF corsichese, aveva 55 anni, gli mancava poco per la pensione.

chi era il finanziere

La vittima Erika Cavalli

Chi era il finanziere di Corsico che ha accoltellato la moglie.

Chi era il finanziere di Corsico che ha accoltellato la moglie

CORSICO – Di troncare la relazione, come aveva deciso la moglie Erika, non ne voleva sapere.

La dinamica dell’omicidio

E così, Luca Adamo, originario di Sannicola in Puglia ma residente nella provincia di Pavia, prima ha afferrato un grosso coltello dal ceppo della cucina e l’ha colpita diverse volte, fino a farla morire dissanguata, mentre cercava di scappare dalla villetta in via Ivrea a Vigevano. Poi, è andato in garage, ha preso la pistola d’ordinanza dalla sua fondina, quella della Guardia di Finanza dove prestava servizio, a Corsico, si è puntato la canna sotto il mento e ha premuto il grilletto.

Il dramma della figlia dodicenne

A chiamare aiuto è stata la figlia della coppia, 12 anni, che ha assistito alla morte di entrambi i genitori in pochi minuti. Uno choc che sarà difficile, impossibile, da superare per la vittima innocente di una tragedia iniqua. Erika Cavalli aveva 37 anni, faceva l’agente immobiliare, si era trasferita poco lontano, sempre nella provincia di Pavia, a Cassolnovo. Lui, Luca Adamo, appuntato della GdF corsichese, aveva 55 anni, gli mancava poco per la pensione e tutti lo descrivono come “un marito gelosissimo e possessivo, lei non ce la faceva più”. “Un gesto senza senso – hanno commentato i vicini – non c’erano stati segnali, non si sentivano urla o litigi, era una famiglia tranquilla. Almeno in apparenza”. Mentre per Erika solo parole belle: “Una persona stupenda, una grande donna. Una perdita immensa”.

LEGGI ANCHE:  Finanziere di Corsico accoltella la moglie e poi si uccide

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente