Giornale dei Navigli > Cronaca > Autobus a fuoco a San Donato | Maxi emergenza: trasportava bambini FOTO e VIDEO
Cronaca San Donato -

Autobus a fuoco a San Donato | Maxi emergenza: trasportava bambini FOTO e VIDEO

Le prime ricostruzioni sommarie parlano del folle gesto di un uomo che ha sequestrato e poi dato fuoco all'autobus.

Autobus a fuoco a San Donato

Autobus a fuoco a San Donato | Maxi emergenza: trasportava bambini.

Autobus a fuoco a San Donato | Maxi emergenza: trasportava bambini

L’epilogo

Operazioni in corso per rimuovere il pullman in questo momento. A quasi 12 ore dall’evento, dodici ore di lavoro intenso per forze dell’ordine, soccorritori, inquirenti, ore di indagini serrate, lo scheletro del pullman dove si è sfiorata la strage viene rimosso dalla strada. Ripristinata viabilità sulla paullese in entrambe le direzioni.

 Bus incendiato, gesto folle o atto terroristico? FOTO

 Bus sequestrato: le terribili immagini dei bambini che scappano mentre l’autista tenta la fuga

AGGIORNAMENTO 14,20:  LA DINAMICA DEI FATTI

L’autore del folle gesto partito con il pullman per trasferire gli studenti dalla palestra alla scuola media Vailati di Crema, dopo l’ora di ginnastica, dichiara di voler vendicare i morti in mare e sequestra i ragazzini, di due seconde medie, con gli insegnanti. Dice di volersi dirigere verso Linate per un gesto eclatante. Imboccata la Paullese in direzione di San Donato Milanese, i ragazzini riescono a chiamare con i cellulari il 112 e subito i carabinieri con una macchina partono all’inseguimento, intercettando il pullman che li sperona. L’autista scende dal pullman e dà fuoco al mezzo, intanto i carabinieri fanno scendere i 51 alunni da porte e finestrini. Poi riescono a immobilizzarlo.

Alla scuola Hack di San Donato ci sono 24 bambini presi in cura dai soccorritori della Croce Rossa che hanno allestito in tempo record un campo per affrontare la maxi emergenza. I bambini attendono i famigliari e sono assistiti anche da un supporto psicologico.

AGGIORNAMENTO 13,52: Secondo le prime ricostruzioni, si tratterebbe di Oussenynou Sy, autista del pullman, senegalese di 47 anni, dal 2004 in Italia, con dei precedenti penali. A bordo dell’autobus c’erano 51 alunni della scuola media Vailati di Crema. L’autista ha minacciato di uccidersi e di darsi fuoco per “fermare le morti nel Mediterraneo”, secondo quanto riportato dai testimoni che si trovavano a bordo del veicolo. Il senegalese ha dato fuoco al mezzo. Come riporta il comune di Peschiera, i bambini sono stati fatti scendere grazie all’intervento dei carabinieri che li hanno fatti uscire da un finestrino.

I FERITI:

San Raffaele:  3 verdi più un giallo adulto
Ospedale Melegnano:  6 verdi
Clinica De Marchi:  3 verdi più un giallo
Fatebenefratelli: 6 verdi
San Paolo: 3 verdi
L’autore del gesto è stato trasferito con i Carabinieri a San Donato.

AGGIORNAMENTO 13,42: Evento chiuso dal punto di vista sanitario. Nessun ferito. 23 bambini visitati in posto e portati in una palestra dell’istituto Margherita Hack di San Donato, in attesa dei genitori e con supporto psicologico; 12 ospedalizzati più due adulti, uno in giallo alla De Marchi, gli altri in codice verde. Autore del gesto inviato al San Paolo. Le prime telefonate di richiesta di soccorso sono arrivate dall’interno del pullman.

AGGIORNAMENTO: Pare che l’uomo abbia sequestrato il pullman a Crema, ma è sempre una ricostruzione frammentaria.

SAN DONATO MILANESE – Le informazioni arrivano poco alla volta, frammentarie e ancora tutte da verificare. Il fatto certo è che un pullman ha preso fuoco poco dopo le 11.30 sulla strada Paullese (ex Statale 415). Le fiamme hanno divorato l’autobus che trasportava anche diversi bambini. Secondo le primissime informazioni, a dare fuoco al mezzo sarebbe stato un uomo che ha cosparso di benzina il veicolo e ha acceso la fiamma. Undici ambulanze sul posto per la maxi emergenza, oltre a quattro automediche, l’elisoccorso e i vigili del fuoco che stanno ancora spegnendo le fiamme che hanno avvolto il veicolo. Secondo i primi riscontri, i passeggeri dovrebbero essere tutti salvi. L’uomo è stato immediatamente fermato dai carabinieri.

Autobus in fiamme, maxi emergenza sulla Paullese tra Peschiera Borromeo e San Donato Milanese. Stando alle prime informazioni un autobus avrebbe preso fuoco. Le prime ricostruzioni sommarie parlano di un uomo che ha dato fuoco all’autobus dove c’erano bambini in gita, ma è ancora tutto al vaglio delle Forza dell’Ordine.

Autobus in fiamme sulla Paullese trasportava bambini

Stando alle informazioni riportate dal sito Areu Emergenza urgenza, l’incendio sarebbe divampato intorno alle 11.50. Sul posto sono  state impegnate undici ambulanze, quattro automediche e l’elisoccorso. Sul posto anche Carabinieri della compagnia di San Donato Milanese e la Polizia Locale.

Sfoglia la gallery:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente