Giornale dei Navigli > Cronaca > Anziano scomparso da Casarile, stop alle ricerche
Cronaca Rozzano Sud Milano -

Anziano scomparso da Casarile, stop alle ricerche

"Nonostante lo stop, continueremo a cercare a livello locale" dicono dal Comune.

Anziano scomparso

Anziano scomparso da Casarile, stop alle ricerche.

Anziano scomparso da Casarile, stop alle ricerche

CASARILE – Sei giorni di ricerca, arriva la sospensione da parte del Prefetto. A comunicarlo, il Comune di Casarile: ieri il sindaco accompagnato dai vigili del fuoco e dal vice comandante dell’Unione dei Fontanili, ha incontrato il Prefetto per relazionare l’esito delle ricerche, con ancora un nulla di fatto. Il magistrato e il Prefetto hanno deciso così, dopo sei giorni, di sospendere le ricerche di di Pietro Pettinari, l’81enne scomparso da Casarile il 28 ottobre.

Scomparso lo scorso 28 ottobre

L’allarme è stato lanciato dalla moglie che, intorno alle 5 del mattino, si è accorta che il marito non si trovava più in casa. L’uomo, forse in stato confusionale, si è allontanato con un giubbotto beige e azzurro, un maglioncino, sempre azzuro, pantaloni verdi e scarpe nere. Alto 1.70 circa, ha gli occhi verdi e i capelli grigi, potrebbe indossare anche un cappellino blu e gli occhiali. Le ricerche sono iniziate immediatamente, mettendo in campo tutte le forze possibili.

Setacciato il territorio

I vigili del fuoco di Pieve Emanuele hanno setacciato il territorio, tra campagne e rogge, così come i volontari della Croce Rossa che sono scesi in campo con le unità cinofile, sulle tracce del pensionato. Anche i vari corpi della protezione civile (tra cui quella di Buccinasco) hanno dato una mano per ritrovare l’anziano, scandagliando anche i corsi d’acqua e le campagne. Le forze dell’ordine si sono impegnate giorno e notte nelle ricerche ma ora dovranno fermarsi.

Il ringraziamento a tutte le forze scese in campo

“Ringraziamo tutti, dagli agricoltori locali che ci hanno accompagnato a ispezionare i campi, tutti i volontari, i carabinieri e il maresciallo della stazione di Binasco Carmine Esposito, i vigili del fuoco, il vice comandante della polizia locale dei Fontanili Maurizio Grottoli, le unità cinofile della Croce Rossa e del Soccorso Alpino che per quasi una settimana hanno lavorato senza sosta e sotto le intemperie. Grazie a tutti i cittadini che ci hanno supportato – comunicano dal Comune –. Nonostante lo stop, continueremo a cercare a livello locale con la protezione civile di Casarile che non spetteremo mai di ringraziare per l’impegno”.

Francesca Grillo

Leggi anche Anziano disperso, non si fermano le ricerche

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente