Giornale dei Navigli > Attualità > Siete pronti a ospitare le Olimpiadi Invernali nel 2026 ? VIDEO
Attualità Naviglio grande -

Siete pronti a ospitare le Olimpiadi Invernali nel 2026 ? VIDEO

Tutti gli aggiornamenti da Tokyo sulla candidatura di Milano - Cortina

olimpiadi invernali

Siete pronti a ospitare le Olimpiadi Invernali nel 2026 ?

Siete pronti a ospitare le Olimpiadi Invernali nel 2026 ?

TOKYO – #MilanoCortina2026 è l’hashtag che accompagna la candidatura congiunta di Milano e Cortina all’organizzazione delle Olimpiadi invernali 2026.

Beppe Sala

Da Tokyo ha condiviso sul proprio profilo social la frase “Milano va avanti per la candidatura per le Olimpiadi” accompagnata dall’ufficializzazione del logo che rappresenta una montagna tricolore a forma di Duomo con al centro una pista da sci.

La missione italiana

La missione italiana in Giappone è guidata dal presidente del Coni Malagò ed è composta dal sindaco Sala, dall’olimpionica Fontana e dal governatore del Veneto Luca Zaia; stamane hanno illustrato la proposta italiana davanti all’assemblea dei Comitati olimpici mondiali. L’ottimismo cresce; in fondo dopo il ritiro di Calgary, l’unica rivale rimane Stoccolma.

Il video ufficiale

MILANO-CORTINA 2026, IL VIDEO DI LANCIO DELLA CANDIDATURA

++++ VIDEO STREPITOSO, CONDIVIDETE! +++La meraviglia, le eccellenze e le opportunità di Milano e Cortina, candidate all'organizzazione delle Olimpiadi invernali 2026, nel video promozionale lanciato stamattina a Tokyo, all'assemblea generale dei Comitati Olimpici nazionali….VI PIACE???

Publiée par Luca Zaia sur Mardi 27 novembre 2018

L’esito del ballottaggio

La parte italiana di cerimonia è stata molto apprezzata. Per l’annuncio di chi si sarà aggiudicato la candidatura l’appuntamento è a fine giugno a Losanna, quando si pronuncerà la sessione Cio.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente