Tutti gli articoli per: regione lombardia

Attualità

Lombardia in zona arancione: l’annuncio del presidente della Regione Fontana.

Ad annunciarlo un tweet di Fontana poco dopo le 15: “Grazie ai sacrifici dei lombardi”.

0 commenti.

Attualità

Via libera (finalmente) in Lombardia i tamponi rapidi dal medico di base. Ecco chi può farlo

Il testo del provvedimento è arrivato a seguito di un serrato confronto con le principali associazioni sindacali di categoria.

0 commenti.

Attualità

Fontana: “Abbiamo numeri da zona arancione” ma la Lombardia resta in Zona rossa fino al 27 novembre.

Il presidente non apre un nuovo scontro: "Meglio cautela ora per fare il Natale tranquilli".

0 commenti.

Attualità

Vaccinazioni antinfluenzali, Sala: “Bisogna collaborare con Regione, momento di crisi”

"A Milano aperto il drive tamponi di Trenno per il sistema scolastico e oggi sono stato alla Fabbrica del Vapore dove è allestito il punto vaccinazioni" aggiunge Sala.

0 commenti.

Cronaca, Politica

La legge contro l’omofobia, Fratelli d’Italia in Regione: “Viola la libertà di parola”

Alla Camera i deputati di Fratelli d’Italia avevano già palesato contrarietà, manifestando con un bavaglio alla bocca.

0 commenti.

Attualità

Zona rossa: cosa resta aperto e cosa no (da venerdì) in Lombardia

L'elenco di tutte le attività e dei servizi che non verranno interrotti a partire da domani.

0 commenti.

Cronaca

Tamponi rapidi: stop dalla Regione a cliniche e ambulatori privati

Rimarranno per ora una prerogativa delle strutture pubbliche.

0 commenti.

Attualità

Il sindaco di Milano Beppe Sala: “Ordinanza firmata di fretta, ci è sfuggita la didattica a distanza. Ripensiamoci”

Nella giornata di oggi, giovedì, la nuova videoconferenza con Fontana per rivedere il provvedimento.

0 commenti.

Attualità

Vaccini antinfluenzali Lombardia, la Cgil: “Continuiamo a non avere certezze”

Al momento l'unica certezza è che i medici riceveranno da subito ognuno solo 30 vaccini quando, al contrario, ne servirebbero almeno 400.

0 commenti.

Attualità

Il ministro Speranza dice ok al coprifuoco lombardo: perché si chiude dalle 23 alle 5, I NUMERI

Cruciale nell’arrivare alla richiesta lombarda la previsione in base all’attuale curva che al 31 ottobre si rischierebbero i 600 ricoveri in terapia intensiva e i 4000 in non intensiva.

0 commenti.