Glocal news
università

Play the Future, l'open week per scoprire i corsi di Unicatt

Da lunedì 10 a sabato 15 maggio presentazioni on line sui canali social dell’Ateneo dei corsi di laurea triennali e a ciclo unico delle 12 facoltà

Play the Future, l'open week per scoprire i corsi di Unicatt
Glocal news 07 Maggio 2021 ore 16:26

Lo sguardo di Università Cattolica del Sacro Cuore, in occasione della propria Open Week è inevitabilmente rivolto al futuro. Insieme alla presentazione dell’offerta formativa e alle testimonianze di studenti e neolaureati, la settimana si arricchirà con webinar su servizi e criteri di ammissione, dirette Instagram con tutor e alumni,  e podcast di approfondimento sulla vita universitaria.

Play the Future - Open Week

Questo è il nome dato al ricco calendario della settimana di orientamento dell'Ateneno che si svolgerà da lunedì 10 a sabato 15 maggio. L’Università Cattolica del Sacro Cuore promuoverà on line, in diretta sui propri social, i 51 corsi di laurea triennali e a ciclo unico attivi per l’anno accademico 2020-2021, nelle 12 facoltà dei suoi cinque campus: Milano, Brescia, Piacenza, Cremona, Roma.

Un programma articolato che ha l’obiettivo di accompagnare gli studenti delle scuole superiori alle soglie della maturità nell’individuare il percorso formativo più in linea con le proprie attitudini e aspettative.

"Dopo un anno scolastico segnato da lunghe chiusure e dalla didattica a distanza, i ragazzi sono chiamati a scegliere un percorso per il proprio futuro. Con l’Open Week l’Ateneo intende aiutarli offrendo un focus dettagliato su corsi di laurea, didattica dual mode, servizi, strutture, tirocini e formazione internazionale per rendere più consapevole una scelta fondamentale per il futuro di ciascun giovane".

Afferma Michele Faldi, direttore Offerta Formativa, Promozione, Orientamento e Tutorato dell’Università Cattolica.

Il programma dell'open week

Si parte lunedì 10 maggio con una formula che sarà replicata per tutta la settimana: presentazioni quotidiane di due facoltà (alle 14.30 e alle 16.30); incontri focalizzati su quanto costa studiare in Cattolica (dalle 17.30 nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì); approfondimenti sulle procedure di ammissione ai corsi (tutti i giorni alle 16.30 e alle 18.00); dirette Instagram con tutor, studenti e alumni (alle 17 e alle 18.30).

Ad alzare virtualmente il sipario dell’Open Week saranno il 10 maggio Economia e Giurisprudenza e Scienze agrarie, alimentari e ambientali. Presentate rispettivamente dai presidi Anna Maria Fellegara e Marco Trevisan.

Martedì 11 maggio sarà il turno di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative e Scienze della formazione con i presidi Elena Beccalli e Domenico Simeone.

Mercoledì 12 maggio si alterneranno sul palco digitale Scienze matematiche, fisiche e naturali e Scienze politiche e sociali, con i presidi Maurizio Paolini e Guido Merzoni.

Giovedì 13 maggio toccherà ai presidi Rocco Bellantone, di Medicina e chirurgia, e Stefano Solimano, di Giurisprudenza illustrare le facoltà.

Venerdì 14 maggio protagoniste della giornata saranno Lettere e filosofia ed Economia con i presidi Angelo Bianchi e Antonella Occhino.

Chiuderanno la settimana Psicologia e Scienze linguistiche e letterature straniere, con i presidi Alessandro Antonietti e Giovanni Gobber.

Tutte le giornate saranno inoltre accompagnate da una programmazione quotidiana di Podcast che affronteranno diverse tematiche. Dalla scelta della facoltà e dei corsi di laurea alla didattica digitale. Ma anche: il diritto allo studio, l'interazione tra università e mondo del lavoro, il valore della formazione e delle esperienze internazionali, ed infine servizi e vita da campus.

Internazionalizzazione

Un’offerta formativa, quella dell’Università Cattolica, che vede la presenza di 20 programmi di studio in lingua inglese (tra corsi si laurea triennale e magistrale e curricula) e 28 double degree. Come testimonia anche unicatt.eu, il nuovo sito istituzionale in lingua inglese che offrirà agli utenti internazionali un’esperienza di navigazione quanto più possibile speculare tra italiano e inglese.

Il portale, oltre che dialogare con le istituzioni accademiche, si rivolge in modo diretto alle future matricole. Fin dalla homepage, infatti, è presente un accesso rapido alle occasioni di orientamento, ai corsi di laurea triennali, magistrali e a ciclo unico offerti dall’Ateneo. Non mancano anche tutte le informazioni legate all’immatricolazione.

L'infopoint

Infine, per chi volesse saperne di più, dal 7 giugno ad affiancare lo spazio virtuale ci sarà anche un luogo concreto. Sarà allestito nell’Aula Pio XII di largo Gemelli a Milano, qui le future matricole potranno raccogliere in presenza le informazioni necessarie. Aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16 fino a fine settembre e accessibile previa prenotazione tramite l’app Affluences. Fornirà assistenza a chi vuole sciogliere dubbi e a chi vuole iscriversi in Cattolica. Offrirà, inoltre, la possibilità di fare colloqui con lo staff dell’orientamento e psicologi del Cross (Centro di Ricerche sull’Orientamento e lo Sviluppo Socio-professionale). Saranno messe a disposizione anche informazioni sulle procedure di immatricolazione, sull'inizio delll’anno accademico, e sugli orari delle lezioni.