San Valentino

Javier Zanetti celebra il suo amore per Milano e la Brianza

Ha cucinato il risotto giallo insieme all'azienda di Cesano Maderno, Europarty e PUPI.

Javier Zanetti celebra il suo amore per Milano e la Brianza
Glocal news 17 Febbraio 2021 ore 18:10

Cosa c’è di più milanese di un bel (e buon) risotto giallo? E’ un po’ il simbolo culinario meneghino per eccellenza, e lo sa bene il vice presidente dell’Inter Javier Zanetti, che ha voluto celebrare San Valentino cucinando, appunto il tipico piatto milanese.

Javier Zanetti cucina il risotto giallo per amore di Milano e della Brianza

Il connubio tra Javier Zanetti e la città di Milano è sempre più forte, come dimostra il fatto che il vice presidente dell’Inter ha voluto celebrare San Valentino cucinando il risotto giallo, piatto tipico milanese per eccellenza, dichiarandosi e confermandosi così sempre più innamorato del capoluogo milanese e delle sue tradizioni.

Nell’ambito di una iniziativa promossa dalla Fondazione PUPI, Javier e la moglie Paula si sono messi ai fornelli contando sulla collaborazione della storica azienda brianzola di catering Europarty di Cesano Maderno, alla cui famiglia Galimberti li lega una grande amicizia.

Nell’occasione la sede cesanese di Europarty ha ospitato una lezione di cucina online divertente, dove i fondatori della Fondazione PUPI Paula e Javier Zanetti insieme allo Chef di Europarty Omar Novara, tra risate e aneddoti, hanno insegnato ai tanti amici e sostenitori collegati da remoto come cucinare il tradizionale risotto giallo.

A tutti i partecipanti, i giorni precedenti all’evento, era stata inviata a casa una PUPI Box contenente alcuni ingredienti, una casseruola e un cucchiaione di legno, un grembiule e un prosecco per il brindisi finale. Il ricavato dell’iniziativa è andato a sostegno dei progetti che la Fondazione PUPI Onlus porta avanti da 20 anni in Argentina.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste