Giornale dei Navigli > Sport > Tante sconfitte per le nostre squadre. Vince il Rozzano Calcio e ora sogna
Sport Naviglio grande Rozzano -

Tante sconfitte per le nostre squadre. Vince il Rozzano Calcio e ora sogna

Con questi tre punti la squadra in maglia verde accorcia sul Carducci, ad un solo punto di differenza.

rozzano calcio

Tante sconfitte per le nostre squadre. Vince il Rozzano Calcio e ora sogna.

Tante sconfitte per le nostre squadre. Vince il Rozzano Calcioe ora sogna

Sono cresciuto tra le partite di calcio del Milan di fine anni Novanta, tra i fumetti di Topolino e Dylan Dog, tra le videocassette Disney e quei film della domenica pomeriggio che ci piacevano, tanto da immedesimarci nei protagonisti. Erano film puri, sani, con tematiche positive, di solito erano di genere fantascentifico, perfetti per noi giovani che ancora non capivamo le commedie all’italiana, che odiavamo i film romantici e che i film d’azione non potevamo vederli perché dicevano troppe parolacce ed erano violenti.

I film della domenica…

Ecco, per noi c’erano quei film lì, quelli che per un pomeriggio ti facevano sognare e ti insegnavano qualcosa, con una morale di fondo sempre presente. Mi ricordo questa frase, che poi mi porto dietro ancora oggi ed è il motivo per cui ogni giorno mi alzo e faccio il mio lavoro: «Niente è impossibile se ci credi veramente». Il film in questione è Storybook – il libro delle favole del 1996. Una frase, quella del film, che non ho mai dimenticato e ho sempre visto come un obiettivo. Solo se un sogno diventa desiderio allora diventa qualcosa di possibile e di realizzabile; anche se per gli altri è solo follia, tu sai che farai di tutto pur di arrivarci. È questa la vera soluzione, è questa la differenza, è questo il modo di affrontare la vita.

Solo se sai dove vuoi arrivare, saprai quali sono gli ostacoli da evitare e da superare ma se, viceversa, sarai in balia del destino, il tuo capolinea diventerà imprevedibile e pieno di insicurezze. È solo quando che sai che è difficile, che sta per finire tutto, che da un momento all’altro tutto potrebbe tornare come prima, che pensi che non riuscirai a farcela, è lì, in quel momento, che dovrai guardarti dentro, ritrovare quel bambino che si fermava davanti al televisore, affascinato dalle storie della domenica pomeriggio, e continuare a credere che «Niente è impossibile se ci credi veramente».

Ecco tutti i risultati più interessanti della giornata:

Eccellenza – Girone A

Acc. Pavese S. Genesio – Ardor Lazzate 1-2
Busto 81 – Alcione 6-2
Castellanzese 1921 – Sancolombano 4-2

Vittoria per l’Ardor Lazzate in trasferta contro l’Accademia Pavese San Genesio. Risultato risicato ma tre punti importanti. Succede tutto nel primo tempo: doppio vantaggio ospite con la doppietta di Passoni (al 14° e al 25°). Poi alla mezzora accorcia le distanze la squadra di casa con Guarda, ma non basta. Nella ripresa rimane invariato il risultato nonostante una buona seconda parte di gara del S.Genesio. Ardor che rimane attaccato alla zona playoff, solo due punti dal quinto posto. Super vittoria per il Busto sull’Alcione. Tracollo degli Orange che ormai da qualche giornata faticano a trovare il ritmo e i risultati, cosa che invece non manca alla squadra di casa, che si dimostra il miglior attacco del Girone A dell’Eccellenza e ottiene così la seconda posizione in classifica, a solo due lunghezze dalla capolista Cavenago Fanfulla. Sconfitta per il Sancolombano che perde un’occasione d’oro, ossia quella di agguantare la zona playoff: vincendo sarebbe arrivata a 38 punti, rimanendo ancorato all’Ardor Lazzate a quota 35. Bene invece la squadra di casa, il Castellanzese, che con la vittoria esce dalla zona playout.

Promozione – Girone F

Varzi – Corbetta 5-1
Viscontea Pavese – Assago 2-1
Bareggio San Martino – Bastida 2-0

Sempre più Varzi Mania in questo Girone F della Promozione. La squadra biancorossa dimostra solidità, freschezza e grande abilità tecnica, conquistando una vittoria importante, anche se complicata, visto che l’avversaria è in quinta posizione. Il Varzi ha dimostrato di essere in grande forma, ha consacrato la fase difensiva, la migliore del girone, e ha dato possibilità agli attaccanti di esprimersi al meglio contro un Corbetta impacciato. La squadra di casa agguanta il Ferrera Erbognone in testa alla classifica, pari merito a quota 46. L’Assago perde contro il Viscontea che, con questa vittoria, supera proprio i gialloblu e si rilancia alla corsa playoff. Altra sconfitta che brucia per l’Assago, che è ancora in piena corsa promozione e non deve scoraggiarsi come successo nella passata stagione. Bene il Bareggio, che vince e convince contro il Bastida. Ora, il Bareggio, è al terzo posto del girone, a meno undici punti dalle prime due.

Prima Categoria – Girone N

Sedriano – Triestina 1946 3-0
Settimo Milanese – Corsico 4-0
Ticinia Robecchetto – Romano Banco 5-2

La classifica del Girone N della Prima Categoria Lombarda è relativamente corta, dalla quinta alla penultima ci sono solo 15 punti, di fatto 5 vittorie, un filotto che con bravura, fortuna e sacrificio si può fare tranquillamente anche per la squadra che in questo momento sembra non aver speranze. Basta crederci. Serve quello, sempre. Infatti, ad oggi, il Sedriano vince 3-0 contro la Triestina e si invola al quarto posto della classifica mentre il Corsico ne prende quattro dal Settimo Milanese, primo in classifica. Tra il Corsico sconfitto dalla prima e il Sedriano, vincente, ci passano 15 punti. Basteranno per mantenere le posizioni attuali fino alla fine del campionato? Nel frattempo il Ticinia, che rincorre il Settimo Milanese, vince contro il romano Banco per 5-2 con qualche apprensione ma senza stress.

Seconda Categoria – Girone S

Accademia Pievese – Rozzano Calcio 1-2
Carducci – Aprile 81 1-1
Travaglia – Red Devils Corsico 2-2

Vittoria per il Rozzano in casa dell’Accademia Pavese con i gol di Li Fauci e De Natale. Con questi tre punti la squadra in maglia verde accorcia sul Carducci, un solo punto di differenza, poiché il leader della classifica ha pareggiato in casa 1-1 nello scontro con l’Aprile 81, sesta. Partita difficile, scorbutica, ma un punto che vale tanto vista anche la sconfitta del Buccinasco (terza) contro il Freccia Azzurra (quarta). Grande pareggio nel derby tra Travaglia e Red Devils. Calcio divertente, veloce, senza fronzoli: una partita vera.

Terza Categoria – Girone C

Fides – POSL Corsico 4-2
Nevada Calcio – Vermezzo 1-0
Santa Rita Vedetta 0 – 2 Idrostar

Vittoria del Fides sul POSL, adesso è terza a meno tre dalla capolista e a meno uno dal Robur Albairate, ma con una giornata in più. Piazzamento, per ora, davvero importante in funzione playoff. Vince anche il Nevada, salvato da un ottimo Bernardo, che segna il gol della vittoria. Vittoria anche per l’Idrostar sempre più primo del Girone C della Terza Categoria. La vittoria sul Santa Rita è quasi una formalità con le reti di De Luca e Paolella.

Prossimo turno:

Eccellenza – Girone A
Alcione – Verbano Calcio
Ardor Lazzate – Fenegrò
Calvairate – Cavenago Fanfulla

Promozione – Girone F
Assago – Robbio
Bastida – Casteggio 1898
Brera – Varzi

Prima Categoria – Girone N
Concordia – Arca
Corsico – Pontevecchio
Garibaldina 1932 – Barona

Seconda Categoria – Girone S
Aprile 81 – Travaglia
Buccinasco – Accademia Pievese
Fatima – Villapizzone

Terza Categoria – Girone C
Oratori Cesano Boscone – Robur Albairate
Pol. Or. San Luigi Corsico – Nevada Calcio
Vermezzo – Atletico Milano

Fabio Fagnani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente