Giornale dei Navigli > Sport > Il Csrb vince il derby contro la Polisportiva Buccinasco
Sport Buccinasco -

Il Csrb vince il derby contro la Polisportiva Buccinasco

In seconda categoria va in scena la storica "rivalità" tra le due squadre di Buccinasco.

Csrb vince

Il Csrb vince il derby contro la Polisportiva Buccinasco.

Il Csrb vince il derby contro la Polisportiva Buccinasco

BUCCINASCO – I Derby hanno sempre qualcosa da raccontare e la gara tra Romano Banco e Buccinasco non fa eccezione. Le due squadre vengono da una lunga rivalità e anche la gara giocata ieri è stata particolarmente sentita, tanto da riempire l’intera tribuna del Romano Banco.

La cronaca: il primo tempo

I primi minuti di gara sono di studio, ma è la squadra di casa ad essere la più propositiva in campo. La prima occasione arriva dai piedi di De Mattia che raccoglie il passaggio di Davide, entra in area di rigore e di sinistro calcia sul secondo palo sfiorando il montante. Poco dopo tocca a Davide presentarsi di fronte a Villaschi, ma la conclusione termina a lato alla sinistra del portiere. Si fa vedere il Buccinasco, con una splendida punizione di Penna dai 25 metri, trova però un attento Mauri, che devia  in angolo con un grande intervento.

L’1-0 targato Brassini

La partita non è bellissima, spezzata da molti falli, ma il Romano Banco continua ad essere più pericoloso. Finalmente la gara si sblocca, recupero palla a centrocampo e grande ripartenza da parte della squadra di casa, Brassini allarga il pallone sul vertice dell’area sinistra a Davide, tocco per Bevini che è costretto ad allargarsi sulla fascia sinistra, parte un cross al bacio del numero 8, Brassini è il più lesto in area di rigore a colpire di testa sul primo palo, prendendo in controtempo un incolpevole Villaschi. La prima frazione termina così 1-0.

Il secondo tempo

Comincia la ripresa, il Buccinasco entra meglio in campo, alzando il baricentro alla ricerca del pareggio. La costante pressione mette in difficoltà la difesa del Romano Banco che è costretta ad abbassarsi. La squadra ospite si avvicina alla rete con un tiro cross di Pavia che sfiora la traversa. Piccolo momento di paura, quando Brassini si accascia sul terreno di gioco, fortunatamente il numero 7 del Romano Banco si rialza ed esce sulle sue gambe, sostituito da Metastasio, accompagnato dagli applausi del pubblico.

Finale 2-0

Ricomincia la gara, la musica non cambia, è Di Pierro a sfiorare il gol, con un bel colpo di testa sull’ottimo servizio di Spina, la palla termina di poco a lato alla sinistra del portiere. La squadra ospite compie lo sforzo massimo per agguantare il pareggio, la stanchezza si fa sentire e vengono commessi falli che rallentano il proseguo della gara. Nel momento migliore del Buccinasco arriva però la doccia gelata, su una corta respinta della difesa, su un cross arrivato dalla destra, De Mattia si coordina perfettamente con il destro, la conclusione da fuori area è potente ma centrale, Villaschi però non riesce a respingere il pallone che termina goffamente in rete per il 2-0.

La squadra di casa ora gestisce, quella ospite, palesemente nervosa, è costretta a correre, anche contro il tempo. Il nervosismo raggiunge il punto massimo quando, con qualche parola di troppo, Finelli si prende il secondo giallo, lasciando la sua squadra in 10 uomini. Il Buccinasco mette il cuore negli ultimi minuti, ma non basta, dopo 6 minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità con il Derby di Buccinasco che quest’anno sorride al Romano Banco.

Alessandro Bondi

PROSSIMO TURNO 23-09-2018 LEONE XIII – ROMANO BANCO

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente