Giornale dei Navigli > Sport > CALCIO | L’esordio stagionale per il GS Assago (Under 14 e 15) e il Romano Banco (Under 15)
Sport Buccinasco -

CALCIO | L’esordio stagionale per il GS Assago (Under 14 e 15) e il Romano Banco (Under 15)

Il resoconto del Gs Assago - Masseroni (Under 14) e Gs Assago - Romano Banco (Under 15)

calcio gs assago romano banco

CALCIO | L’esordio stagionale per il GS Assago e il Romano Banco.

CALCIO | L’esordio stagionale per il GS Assago e il Romano Banco

Provinciale – Categoria Under 14 – Gruppo M

Gs Assago 1 – Masseroni 3

Esordio casalingo con una sconfitta per i ragazzi di mister Bottara contro una potenziale candidata alla vittoria del girone.

Primo tempo

 Dopo i primi minuti arriva il vantaggio per gli ospiti: sul cross il portiere dell’Assago non controlla il pallone che  finisce in fondo alla  rete. Arriva rapidamente  la reazione dei gialli che creano  una limpida occasione, con un  tiro da fuori che  il portiere della Masseroni devia in calcio d’angolo.

I bianchi trovano il raddoppio sfruttando un altro errore  difensivo e il primo tempo finisce 0 a 2.

Secondo tempo

Incomincia con gli ospiti sempre in controllo della partita. Il mister dei padroni di casa prova con due cambi. La squadra si rende più pericolosa ma l’attacco resta sterile. La Masseroni trova il terzo gol:  convalidato dall’arbitro malgrado le proteste dell’Assago per evidente fallo sul portiere.

L’Assago solo nel finale trova il gol del definitivo 1 a 3.

Provinciali – Categoria under 15 – Gruppo E

Gs Assago 1  – Romano Banco 0

L’Assago che nella scorsa stagione si è fermata in semifinale, riparte il suo percorso incominciando con una  vittoria nel derby grazie a un rigore.

Primo tempo

La partita viene giocata a centrocampo, poche emozioni, l’unica vera palla gol è per il Romano Banco con un tiro fuori dall’area che  colpisce la traversa.

I padroni di casa fanno possesso palla ma non creano tiri pericolosi e il primo tempo si chiude a reti inviolate.

Secondo tempo

Nella ripresa la partita non cambia, gli allenatori provano a sbloccarla con vari cambi. Per  gli ospiti l’unica occasione è un tiro da fuori,  respinto dal portiere Siani. La partita si decide grazie al calcio di rigore segnato da Bruni dell’Assago che regala così i primi 3 punti ai giallo-blu.

Mister Nardozza,  contento per la vittoria, dichiara di aver ancora molto da lavorare per inserire i nuovi giocatori nel gruppo già vincente dello scorso anno e spera anche di non dover  fronteggiare molti infortuni come la scorsa stagione.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente