Giornale dei Navigli > Sport > Buone notizie dai ragazzi della canoa italiana
Sport Naviglio grande Trezzano -

Buone notizie dai ragazzi della canoa italiana

Matteo Hess è diventato campione italiano

canoa italiana

Buone notizie dai ragazzi della canoa italiana.

Buone notizie dai ragazzi della canoa italiana

MILANO – Si chiama Matteo Hess, viene da Zibido s.Giacomo ed ha solo 15 anni. Si è laureato campione italiano ragazzi 1°anno di canoa velocità  – 500 mt K1 – nei campionati italiani di Canoa velocità Juniores  e Under23 svoltisi l’ultimo weekend all’Idroscalo di Milano.

Atleti da ogni parte d’Italia

Centinaia i ragazzi e le ragazze provenienti da società canottieri e polisportive di tutta Italia che hanno pagaiato per le diverse categorie: U23, juniores, ragazzi e ragazzi 1°anno. Proprio nella sotto categoria Ragazzi 1° anno, gara K1 maschile, la società sportiva  NaviglioSport di Trezzano sul Naviglio,  con Matteo Hess, ha tagliato il traguardo della gara dei 500 metri in prima posizione con il tempo di 01’51’’53, staccando nettamente gli avversari.

Il nuovo campione

Dopo una durissima semifinale, Matteo Hess ha fatto vedere il suo valore in finale. Grande la felicità dell’atleta e della società sportiva che, benché nata da poco, segue con grande passione e competenza i propri ragazzi, facendoli crescere e migliorare di livello, senza l’assillo di dover “vincere subito”.

L’importanza dell’allenamento

Oltre al talento ha saputo seguire i preziosi consigli del team e del suo allenatore, uno che di agonismo se ne intende (Ezio Caldognetto, ndr). “E’ un bravissimo atleta ed un bellissimo ragazzo – ci dicono dalla Navigliosport – merita questa vittoria”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente