Giornale dei Navigli > Sport > BASKET | Un’altra impresa: le ragazze del Basket Corsico conquistano la serie C
Sport Corsico -

BASKET | Un’altra impresa: le ragazze del Basket Corsico conquistano la serie C

Le ragazze di Coach Natale vincono gara 2 sul campo delle  Lions del Chiese e si guadagnano la promozione in Serie C! 

basket corsico serie C

BASKET | Un’altra impresa: le ragazze del Basket Corsico conquistano la serie C.

BASKET | Un’altra impresa: le ragazze del Basket Corsico conquistano la serie C

Per il Basket Corsico è la settimana delle imprese: doppia storica promozione per le sue prime squadre!
Le ragazze di Coach Natale vincono gara 2 sul campo delle  Lions del Chiese e si guadagnano la promozione in Serie C! Una stagione fantastica per la società del Presidente Alberto Pellegrini e davvero una grandissima soddisfazione per tutto lo staff direttivo e tecnico.

La cronaca del match

Le ragazze del Corsico, con un nutrito e rumoroso seguito di pubblico, iniziano alla grande sul bellissimo campo delle Lions. Contro una squadra ben organizzata ed alla quale rende chilogrammi e centimetri, il Corsico oppone marcature ferree sulle temute avversarie con il numero 12 ed il 29.
Le percentuali strabilianti e la fluidità in attacco nei primi tre quarti creano un vantaggio a tratti davvero ampio.
Tuttavia, nell’ultimo tempo le Lions riescono a rientrare grazie alla zona, ai tiri da tre punti ed anche a quello che in gergo tennistico chiameremmo “braccino”: la paura di vincere blocca le ragazze del Corsico.
Lo staff tecnico, composto da Coach Natale, dal fido Zack e dal mitico Colantuono, predica calma e dispensa fiducia. Il pubblico sostiene a gran voce la squadra, la presenza in panca del talismano Pasin, compensa i tiri da tre di tabella delle avversarie.

Il finale di gara

Con un finale davvero emozionante, fatto di rimbalzi, palle rubate e tiri dalla linea della carità, il Basket Corsico rimette la freccia e va a prendersi il meritatissimo passaggio in C.
L’emozione finale è enorme per tutte, per i sostenitori e lo staff, ma per il coach Natale deve essere indescrivibile.
Un risultato da lui fortemente voluto a coronamento di un lavoro che è partito da molto lontano.

Qualche nota individuale

L’emozione dell’inviato non ha permesso di raccogliere i punti individuali, ma qualche nota individuale bisogna pur darla. Realizzatrice ad alta percentuale Laura Maschio, per 3 tempi sembra davvero infallibile, Arianna Villatore (il lavoro che viene da lontano del coach) encomiabile per la fase difensiva, così come per Marta Campanella decisiva anche dalla lunetta. Martina D’Andrea mostra tutto il suo talento offensivo.
Alessia Giunta il capocannoniere stagionale, con la sua energia nel finale crea e segna punti decisivi.
Il capitano Giuliana Orlando segna due tiri liberi – assegnati per fallo antisportivo – in un momento decisivo che sono ossigeno puro per squadra e tifosi.
Elisa Dalessandro mette la sua esperienza al servizio delle compagne. Marta Soldà ruba palloni ed aiuta in ogni fase. Tutte: Valentina Terraciano ,Federica Pituccio, Gaia Perone , Elisa Bulgaro ,mettono il cuore. Dan Peterson direbbe, sputano sangue , anche le ragazze in tribuna , Lilliana Guidetti, Marta Benedetti.

“Buttate la pasta”, il Corsico è promosso!
Grazie per averci fatto emozionare!

Il Video

Carlo Foroni

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente