Giornale dei Navigli > Salute > Mal di denti diffuso? Può essere sinusite

GDL Salute

Salute
0 commenti.

Mal di denti diffuso? Può essere sinusite

Mali di stagione: l’infiammazione dei seni paranasali crea problemi. Mal di denti diffuso?

Scritto da:

Mal di denti diffuso? Non riuscite a capire quale sia la causa? Prima di allarmarvi considerate anche l’ipotesi sinusite. Sì, perché spesso il dolore diffuso alle arcate dentarie può dipendere dal processo infiammatorio acuto delle mucose dei seni paranasali. Ecco dunque che soprattutto d’inverno, quando le temperature calano e il nostro corpo è più soggetto ai malanni di stagione, anche questo problema può insorgere ed essere fonte di preoccupazione. Si tratta comunque di una condizione classica. Per sinusite si intende quando i seni paranasali si irritano e si infiammano a causa di un’infezione virale o batterica, provocando dunque la sinusite.

Mal di denti diffuso, colpa della sinusite

Tutti conosciamo i suoi sintomi: si spazia dalla congestione nasale al mal di testa, passando per un possibile gonfiore nella parte inferiore degli occhi. Ma anche il cavo orale può essere coinvolto, generando il mal di denti, non necessariamente localizzato (il seno mascellare si trova infatti in prossimità dell’arcata dentaria superiore): ecco dunque mal di denti, dolori facciali, sensazione di pressione a carico della faccia, tosse, alitosi e senso di stanchezza. Per capire la causa del vostro problema sarà sufficiente recarsi dal dentista: lo specialista in pochi minuti arriverà a riconoscere che il dolore non proviene da un dente specifico ma si tratta di una problematica diffusa. E che si tratta dunque di sinusite. Come si risolve? Gocce e spray nasali fanno al caso vostro, così come farmaci per allergie o antibiotici.

L’importanza della salute orale

Insomma, in particolare modo d’inverno è fondamentale preoccuparsi della propria salute orale, cercando di conservare il proprio benessere generale e facendo tappe periodiche dal dentista per visite di controllo. Ecco perché durante i mesi freddi diventa importantissima la pulizia delle gengive, quando siamo più esposti alle malattie da raffreddamento, come influenze e raffreddori. Infine attenzione agli alimenti che deliziano il palato d’inverno (come magari un torroncino). E che potrebbero danneggiare i denti dato che la sensibilità dentale è maggiore nei mesi freddi, con le basse temperature.

L’articolo Mal di denti diffuso? Può essere sinusite proviene da Salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente