Giornale dei Navigli > Motori > Nuova Toyota Aygo, l’ultima arrivata della casa giapponese

GDL Motori

Motori
0 commenti.

Nuova Toyota Aygo, l’ultima arrivata della casa giapponese

Conserva la sua iconica firma “X” frontale, ma è stata trasformata da una grafica bidimensionale in un elemento architettonico tridimensionale più potente

Scritto da:

È stata presentata la nuova Toyota Aygo. Il nuovo design frontale incorpora una rivisitazione dei gruppi ottici Keen Look, con Luci Diurne (DRL) integrate che rafforzano ulteriormente l’aspetto accattivante di Aygo. La sezione inferiore racchiude la griglia anteriore, enfatizzando la stabilità e l’agilità intrinseca di una vettura compatta, mentre gli inserti sotto i gruppi ottici – disponibili in nero, nero lucido oppure argentati- accentuano la presenza su strada della vettura.

La nuova Toyota Aygo

Di profilo, la forma tridimensionale dell’anteriore va a coniugarsi con le nuove lenti esterne inserite nei gruppi ottici. Queste collegandosi visivamente al posteriore della vettura offrono la sensazione di uno straordinario dinamismo. Nella parte posteriore, le nuove Luci Diurne (DRL) a LED conferiscono alla nuova Aygo un look sofisticato ed immediatamente riconoscibile. L’esclusiva firma visiva crea la percezione di un abitacolo compatto collocato sopra dei paraurti più larghi e ribassati rispetto al modello uscente, enfatizzando la stabilità della vettura e il suo aspetto ben piantato a terra.

Il nuovo stile esterno

Il nuovo stile esterno viene completato dalla scelta tra otto colori, due dei quali completamente nuovi – Rich Blue Metallizzato (in arrivo per ottobre) e il Magenta Splash Metallizzato, esclusivo per l’allestimento x-cite – ed esclusivi coprimozzo con cerchi da 15”. A bordo, il nuovo quadro strumenti dispone di grafiche tutte nuove, con un effetto ancora più tridimensionale e una nuova illuminazione. L’adozione del nuovo schema cromatico, che coniuga i colori Quartz Grey e Piano Black, assicura agli interni una qualità Premium, accanto ai nuovi tessuti per i sedili, creati appositamente per i diversi allestimenti.

Il pluripremiato motore

La nuova Aygo assicura una performance tutta nuova, con una dinamica di guida ulteriormente migliorata che garantisce la massima agilità nella guida urbana. E un’efficienza ai vertici della categoria. ll pluripremiato motore VVT-i da 998 cc, 3 cilindri, 12 valvole DOHC di Toyota è oggi conforme agli standard EURO 6.2 relativi alle emissioni. Il motore è stato rivisto per abbinare il giusto bilanciamento tra consumi e potenza a livelli di coppia ottimali anche con i regimi del motore più bassi, offrendo un’esperienza di guida unica anche nei contesti urbani. Affinamenti che consentono all’unità di sviluppare 53 kW (72 cavalli) a 6.000 giri/min. e 93 Nm di coppia a 4.400 giri/min. La nuova Aygo garantisce un’accelerazione 0-100 km/h in 13,8 secondi, con una velocità massima di 160 km/h.

I consumi

La versione standard ottiene consumi pari a 24,4 km/l, che si traducono in emissioni di CO2 pari a 93 g/km. Anche il confort di bordo è stato migliorato attraverso l’utilizzo di nuovi materiali fonoassorbenti posizionati dietro la plancia. L’obiettivo è isolare il rumore proveniente dal motore, e nei montanti anteriori, pannelli porta e pianale posteriore, per isolare i rumori provenienti dal fondo stradale. La nuova Toyota Aygo conferma il Toyota Safety Sense di serie, il sistema che raggruppa tecnologie di sicurezza attiva progettate per prevenire e ridurre le collisioni a diverse velocità di marcia grazie al Sistema Pre-Crash (PCS)[1] che rileva la presenza di veicoli di fronte alla vettura in un raggio di intervento compreso fra 10 e 80 km/h e il Lane Departure Alert (LDA) che e aiuta a prevenire incidenti e collisioni causati dall’allontanamento dalla carreggiata.

Nuova Toyota Aygo, sempre connessa

Aygo offrirà una piattaforma di connettività sia per smartphone Apple che Android. La nuova piattaforma potrà dialogare con i telefoni compatibili una volta collegato il cavo USB. Garantendo il mirroring delle principali App che potranno essere comandate direttamente dal touch screen del sistema multimediale. Il sistema si arricchisce inoltre del riconoscimento vocale ed è compatibile inoltre con Siri di Apple e con Google Voice Command. Tale sistema sarà disponibile su tutta la gamma ad eccezione della versione di ingresso x-cool.

L’articolo Nuova Toyota Aygo, l’ultima arrivata della casa giapponese proviene da motori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente