Giornale dei Navigli > Motori > Nuova Seat Tarraco, sorella maggiore di Ateca e Arona

GDL Motori

Motori
0 commenti.

Nuova Seat Tarraco, sorella maggiore di Ateca e Arona

La casa spagnola entra nel segmento dei SUV di grandi dimensioni: sarà disponibile entro la fine dell’anno

Scritto da:

La nuova Seat Tarraco è arrivata. Il nuovo SUV deve il suo nome alla città mediterranea di Tarragona, centro storico e culturale caratterizzato da una maestosa architettura e, al contempo, da uno spirito giovanile e avventuroso. Il nome Tarraco è stato scelto con una votazione popolare da oltre 140.000 appassionati che hanno partecipato alla fase finale del progetto #SEATSeekingName.

Nuova Seat Tarraco, la sorella maggiore

L’ultima nata di casa SEAT, disegnata e sviluppata a Martorell e prodotta a Wolfsburg, completa l’offensiva del Marchio nel segmento dei SUV, insieme ad Ateca e Arona. Ed è inoltre un assaggio del futuro linguaggio stilistico SEAT. La Tarraco avvicinerà al marchio un nuovo target di clienti. Ne fortificherà l’immagine. E avrà inoltre un effetto positivo sui profitti, trattandosi di un modello ad alto margine di contribuzione. Trattasi, a tutti gli effetti, della nuova ammiraglia SEAT. La SEAT Tarraco si posiziona al vertice della famiglia dei SUV SEAT, in veste di sorella maggiore, e combina tecnologie all’avanguardia, dinamismo, piacere di guida, praticità e funzionalità a un design elegante e nuovo.

A cinque o sette post

La Tarraco combina alla perfezione i numerosi vantaggi legati alle sue dimensioni importanti. Lo scopo è offrire un’auto in grado di adattarsi a ogni circostanza della vita moderna. Il nuovo SUV riunisce gli elementi più emblematici di ogni modello SEAT. Design e funzionalità, sportività e comfort, accessibilità e qualità, tecnologia ed emozioni. Sposandosi con un ventaglio ancora più ampio di stili di vita. La SEAT Tarraco nasce per soddisfare le esigenze di chi cerca la flessibilità di una vettura a 5 o 7 posti e la praticità di una posizione di guida rialzata, sapendo nel contempo apprezzare l’estetica di un’auto, che nella Tarraco si traduce in perfetto equilibrio tra carattere ed eleganza. E questa armonia percepita si ritrova in entrambi gli allestimenti disponibili, Style ed XCellence.

L’articolo Nuova Seat Tarraco, sorella maggiore di Ateca e Arona proviene da motori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente