Giornale dei Navigli > Motori > Il rimessaggio in inverno, buone pratiche da seguire

GDL Motori

Motori
0 commenti.

Il rimessaggio in inverno, buone pratiche da seguire

Ecco come archiviare nel modo corretto il treno degli pneumatici estivi

Scritto da:

Il rimessaggio in inverno come funziona? Acquistare le gomme da neve ed utilizzarle è fondamentale. Ma altrettanto importante è il corretto rimessaggio del treno degli pneumatici estivi. Sei mesi circa in garage, senza le dovute precauzioni, possono danneggiare le nostre gomme: meglio quindi pensarci in precedenza, allungandone la vita. Per esempio sarà sicuramente positivo archiviare gli pneumatici dopo averli lavati con dell’acqua e di conseguenza asciugarli con molta attenzione prima del rimessaggio invernale. Decisivo è poi il luogo in cui avverrà lo stoccaggio. Sicuramente gli pneumatici è bene che siano posizionati su lontano da fonti di luce o di calore. Ovviamente vanno conservati all’interno di un locale: per intenderci, meglio evitare di riporli sotto una tettoia all’aperto e di conseguenza alle rigide temperature a cui stiamo per andare incontro. Meglio dunque optare per cantine e garage, con superfici pulite, senza residui potenzialmente dannosi come olio, benzina e altro.

Il rimessaggio in inverno

Altro consiglio importante è far sì che le gomme non siano a contatto con il terreno. La soluzione migliore prevede che se ne stiano sopra un pallet, ma ciascuno è libero di trovare quella più congeniale alle proprie esigenze. Inoltre è bene conservarle in posizione verticale (se sprovviste di cerchione) ma servirà fare attenzione, perché andranno ruotate circa una volta al mese per evitare deformazioni o danni strutturali. Evitate di impilarli gli uni sugli altri in posizione orizzontale, sdraiati. Infine non bisogna scordare che chi ha problemi di rimessaggio, in termini di spazio, può tranquillamente affidarsi allo stoccaggio proposto da tanti gommisti e meccanici, dotati di un comodo magazzino dove conservare le gomme dei clienti automobilisti.

L’articolo Il rimessaggio in inverno, buone pratiche da seguire proviene da motori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente