Giornale dei Navigli > Cultura e turismo > Un soffio di primavera a Villa Necchi Campiglio
Cultura e turismo Naviglio grande -

Un soffio di primavera a Villa Necchi Campiglio

Una bella occasione per curiosare tra colori e profumi, scoprire e acquistare nuove piante da mettere sul balcone.

Un soffio di primavera

Un soffio di primavera a Villa Necchi Campiglio.

Un soffio di primavera a Villa Necchi Campiglio

MILANO – Un’altra bellissima iniziativa del Fai – Fondo Ambiente Italiano per le giornate di sabato 2 e domenica 3 marzo: nella splendida Villa Necchi Campiglio, nel centro di Milano, si svolgerà “Soffio di primavera”, una anticipazione della stagione primaverile.

Dedicata agli ellebori l’ottava edizione della mostra mercato

Si tratta di una mostra mercato che, giunta alla ottava edizione, quest’anno è dedicata agli ellebori, un tipo di pianta di vari colori che fiorisce verso la fine dell’inverno e all’inizio della bella stagione. I visitatori e gli appassionati di giardinaggio potranno osservare o acquistare una grande varietà di piante, annuali o perenni, aromatiche o da fiore, come viole, ciclamini, primule, gelsomini, magnolie.

All’interno della mostra-mercato, distribuita tra il giardino e il padiglione vetrato, ci sarà la possibilità di acquistare anche sementi, arredi, attrezzi e volumi dedicati alla botanica. Ma non solo: sono previsti tanti appuntamenti, tra cui conferenze sulle tecniche di coltivazione, presentazioni di libri, incontri con vivaisti e con esperti nella progettazione di giardini e terrazzi, lezioni di giardinaggio e laboratori.

La manifestazione è all’insegna della qualità, in quanto il Fai ha selezionato trenta espositori, italiani ed europei, in base alla loro specializzazione e al livello della loro produzione.

Ecco alcuni appuntamenti da segnalare

Sabato, alle ore 15 ci sarà una conferenza sull’elleboro con alcuni esperti di questa specie. In entrambe le giornate, sabato alle 15.30 e domenica alle 10.30, sarà possibile essere accompagnati da Luca Dell’Acqua, capo giardiniere, a perlustrare e conoscere il parco della villa con una guida d’eccellenza. Sabato dalle 18 alle 21 in caffetteria si svolgerà un particolare aperitivo con cocktail a base di fiori. Domenica pomeriggio, alle 16.30, si svolgerà il workshop di composizioni floreali con ellebori a cura di Betti Calani, esperta di addobbi floreali. E in entrambi i giorni per i bambini sono previste alcune attività: la “Caccia al fiore”, un percorso gioco alla scoperta dei motivi floreali nascosti nella villa; e un laboratorio creativo per la realizzazione di composizioni per la tavola con fiori di carta.O

Orari e Costi

L’apertura è prevista sabato 2 dalle ore 10.00 alle 19.00 e domenica 3 dalle 10.00 alle 18.00. Il biglietto intero costa 7 euro, mentre per i soci Fai e per i bambini 4 euro. È possibile visitare anche la villa acquistando un biglietto di ingresso cumulativo.

Per ulteriori dettagli: www.fondoambiente.it/soffio-di-primavera

Vincenza Formica

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente