Giornale dei Navigli > Cultura e turismo > Roberto Bolle regala a Milano la settimana OnDance, dall’11 al 17 giugno.
Cultura e turismo Naviglio grande -

Roberto Bolle regala a Milano la settimana OnDance, dall’11 al 17 giugno.

Una settimana di grandi eventi che celebrano la danza che tutti sa e vuole coinvolgere.

roberto bolle

Roberto Bolle regala a Milano la settimana OnDance, dall’11 al 17 giugno.

Roberto Bolle regala a Milano la settimana OnDance, dall’11 al 17 giugno

OnDance è la festa della danza, di tutte le danze. Un invito a danzare e a far danzare, con la Direzione Artistica di Roberto Bolle.
La manifestazione si aprirà con un grande evento al Castello Sforzesco e si chiuderà con una festa all’Arco della Pace. Sono previsti spettacoli, workshop gratuiti di danza classica, corsi accademici, laboratori, mostre, flash mob. Tra gli altri luoghi coinvolti il Teatro degli Arcimboldi, l’università Bicocca, la stazione centrale.

Roberto Bolle

In occasione di “OnDance – Accendiamo la danza” Roberto Bolle proporrà al Teatro degli Arcimboldi ben 5 spettacoli per i quali sta ancora studiando cast e programma inediti.
Come sempre, verranno coinvolti alcuni dei rappresentanti più importanti e affascinanti della danza internazionale per un susseguirsi di balletti classici e contemporanei che l’Étoile dei due Mondi non smette mai di mescolare in modo sorprendente, creando spettacoli in grado di conquistare non solo gli appassionati, ma anche coloro che si avvicinano per la prima volta a questo mondo.

Il sindaco Sala

Insomma Milano vivrà una settimana di cultura sulla danza, ma anche accoglienza di tutte le diverse danze amate dal pubblico e soprattutto occasione di gioire insieme delle emozioni in movimento. Tutta Milano sarà accesa dalla passione per la danza, arte antica e universale a cui nessuno è estraneo.”Sono sicuro che milanesi e turisti si lasceranno travolgere da questa festa” ha detto il sindaco Beppe Sala durante la presentazione odierna alla stampa “In pochi mesi abbiamo messo in piedi tutto questo: Milano – ha aggiunto – è una città che davanti una buona idea si attiva immediatamente e siamo stati subito pronti”.

Redazione 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente