Giornale dei Navigli > Cultura e turismo > Miart 2019, al via la fiera di arte moderna e contemporanea
Cultura e turismo Naviglio grande -

Miart 2019, al via la fiera di arte moderna e contemporanea

Dal 5 al 7 aprile presso i padiglioni di Fiera Milano City.

Miart 2019

Miart 2019, al via la fiera di arte moderna e contemporanea.

Miart 2019, al via la fiera di arte moderna e contemporanea

MILANO – All’interno della Milano Art Week, settimana interamente dedicata all’arte in tutte le sue forme, che si svolge in diverse sedi espositive, dal 5 al 7 aprile come evento centrale ci sarà presso i padiglioni di Fiera Milano City la nuova edizione di Miart – Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea: 185 gallerie provenienti da 19 paesi del mondo esporranno prestigiose opere d’arte
e di design.

Sono diverse le sezioni per scoprire l’arte contemporanea

La fiera è suddivisa in sezioni che prevedono alcuni approfondimenti tematici: mostre monografiche dedicate ad alcuni importanti artisti; esposizioni incentrate sui singoli decenni del Novecento; installazioni e opere di artisti emergenti; una sezione dedicata al rapporto tra artisti apparteneti a differenti generazioni; un’altra alle arti decorative su vetro, arredi, ceramiche, gioielli.

Miartalks 2019: Il bene comune

Oltre a cinque prestigiosi premi – Fondo di Acquisizione di Fondazione Fiera Milano, Herno, Premio Fidenza Village, Premio On Demand, Premio LCA e Rotary Club Milano – si svolgerà Miartalks: si tratta di un ciclo di conversazioni aperte al pubblico, organizzate in collaborazione con la casa di produzione cinematografica In Between Art Film, che vedranno la partecipazione di 40 personaggi tra artisti, direttori di musei, collezionisti, scrittori, designer. Il tema affrontato quest’anno sarà “Il bene comune”; e i dibattiti indagheranno quali sono le sue manifestazioni attuali, quali potranno essere le sue future espressioni, e quali soprattutto possono essere i modi per crearlo
e preservarlo.

I temi delle tre giornate del Miartalks

I temi delle tre giornate del Miartalks; saranno: venerdì 5 “Commissionare, produrre e collezionare nel contesto dei cambiamenti economici, sociali e climatici”, sabato 6 “La storia recente dell’arte italiana come patrimonio collettivo e la sua diffusione a livello internazionale”, domenica 7 “Il potere e il potenziale del design per il bene comune”.
Infine, grazie alla collaborazione con Fidenza Village, ci sarà l’iniziativa Miarteducational, che mette a disposizione del pubblico una serie di visite guidate, gratuite su prenotazione, nelle tregiornate alle ore 14, 15.30, 17 e 18, per approfondire i contenuti artistici e storici degli stand.
Per tutte le informazioni su orari, biglietti e programma completo: www.miart.it

Vincenza Formica

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente