Giornale dei Navigli > Cultura e turismo > La solidarietà in gondola sul Naviglio Grande con Eugenio Finardi
Cultura e turismo -

La solidarietà in gondola sul Naviglio Grande con Eugenio Finardi

Testimone dell’evento sarà il cantautore Eugenio Finardi che, insieme all’amico Mark Baldwin Harris, batterà sui tamburi il tempo della “remata”.

solidarietà in gondola

La solidarietà in gondola sul Naviglio Grande con Eugenio Finardi.

La solidarietà in gondola sul Naviglio Grande con Eugenio Finardi

CORSICO – Saranno due dragon boat e una gondola a prendere “il lungo” sul Naviglio Grande da Corsico verso la Darsena lunedì 23 aprile alle 17. “Trenta rematori – spiegano gli organizzatori – creeranno il primo grande ‘team building’  territoriale del bene comune. Sarà un reality che più reale non si può all’undicesima puntata di ‘Leggende Metropolitane’ il rotocalco televisivo, nato dal settimanale Sì o No il giornale dei Navigli e trasmesso ogni lunedì su SKY canale 908 e sul DGT canale 113.

Il sud Milano

Un benvenuti nel sud Milano – proseguono – con i suoi paesi, da Corsico a Zibido San Giacomo, da Cesano Boscone a San Giuliano Milanese, da Buccinasco a Rozzano. Un territorio forse troppo poco conosciuto per l’operosità della sua gente. Protagonista della puntata sarà la straordinaria normalità che ha fatto diventare ‘eroico il quotidiano e il quotidiano eroico’”.

Un testimonial d’eccezione

Testimone dell’evento sarà il cantautore Eugenio Finardi che, insieme all’amico di sempre il musicista Mark Baldwin Harris a bordo dei dragon, batterà sui tamburi il tempo della “remata”. L’evento avrà il suo punto di partenza nella Stazione a cavallo di Corsico, dove Eugenio Finardi consegnerà il remo ai rappresentati delle istituzioni che hanno aderito all’evento, tra cui Filippo Errante sindaco di Corsico, Pasquale Puca comandante della Compagnia Carabinieri, Leonardo Milone comandante della Compagnia della Guardia di Finanza, Piera Gismondi comandante della Polizia locale, Aldo Marcino segretario provinciale aggiunto del SAP  della Polizia di stato.

Tanti gli ospiti

Per la società civile sarà consegnato il remo a: Giovanni Moro presidente Unione Confcommercio Mandamento di Corsico e ad alcuni imprenditori e liberi professionisti e associazioni del territorio. Hanno, infatti, aderito alla manifestazione e saranno presenti anche l’Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone e l’Opera il Molino di Noviglio, ma anche alcune associazioni corsichesi, come lo storico Gupih (Genitori uniti per l’integrazione degli handicappati).

Le vere Leggende

“Protagonisti della navigazione – spiegano gli organizzatori – in Gondola saranno proprio alcune opere di Carità. Sono principalmente queste le vere Leggende Metropolitane del sud Milano alle quali occorre dare visibilità e che vale la pena raccontare”. Perché la trasmissione, creata qualche settimana fa, raccogliere storie e racconti di persone, testimonianze di chi, spesso in silenzio, “rema” ogni giorno per il bene comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente