Giornale dei Navigli > Attualità > Video Intervista a LUCIANO LIGABUE: Il nuovo START ad altissimo tasso emotivo
Attualità, Cultura e turismo Naviglio grande -

Video Intervista a LUCIANO LIGABUE: Il nuovo START ad altissimo tasso emotivo

Venerdì 8 marzo esce Start il dodicesimo disco di inediti firmato dal rocker di Correggio.

ligabue

Video Intervista a LUCIANO LIGABUE: Il nuovo START ad altissimo tasso emotivo.

Video Intervista a LUCIANO LIGABUE: Il nuovo START ad altissimo tasso emotivo

MILANO – Domani esce Start, il dodicesimo album di inediti di Luciano Ligabue. Un disco in cui si espone sentimentalmente come forse mai aveva fatto. Una dedica forte e sentita al suo pubblico (Io in questo mondo), a sua moglie (Mai dire mai) e ai suoi genitori (Il tempo davanti), fermati da una pellicola in bianco e nero di un video 8.

Le collaborazioni

Un album al quale collabora anche il figlio Lenny (cori e batteria) e che è volutamente semplice nei concetti e nei suoni, prodotto e arrangiato dal trentenne Federico Nardelli,le cui idee si specchiano in quelle di Luciano. Chitarra, percussioni, basso e tastiere, niente sovrastrutture, rock si potrebbe dire, addirittura.

Il primo singolo

Con l’uscita del disco arriva anche il nuovo singolo per le radio “Certe donne brillano”, una dedica agli incontri sentimentali rimasti nella memoria di Luciano, proprio l’8 marzo nel giorno di una ricorrenza che visti i tempi non è proprio il caso di festeggiare. Forse conviene di più fermarsi a riflettere, proprio come abbiamo fatto in questa videointervista esclusiva io e Luciano Ligabue, una di quelle che ho amato di più sinora.

Paola Gallo

Leggi il resto sul blog di Paola

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente