Giornale dei Navigli > Cultura e turismo > Ho parlato di GIOVENTU’ BRUCIATA con Mahmood – Videointervista esclusiva
Cultura e turismo Naviglio grande -

Ho parlato di GIOVENTU’ BRUCIATA con Mahmood – Videointervista esclusiva

Paola Gallo ha incontrato Alessandro Mahmood per parlare del disco e non solo.

mahmood

Ho parlato di GIOVENTU’ BRUCIATA con Mahmood – Videointervista esclusiva.

Ho parlato di GIOVENTU’ BRUCIATA con Mahmood – Videointervista esclusiva

MILANO – Su Alessandro Mahmood dopo la vittoria al Festival di Sanremo sono state usate  migliaia di parole, forse alcune di troppo.

Il disco

Temo si sia parlato troppo poco della sua  musica e ho voluto recuperare. Gioventù bruciata era un Ep al quale Mahmood ha aggiunto contenuti e che è diventato il suo album di debutto senza  snaturarsi. Un disco che a dispetto dei suoni che ipnotizzano con facilità, è servito ad approfondire e a raccontarsi, trattando temi privati e intimi come il rapporto con il padre. Un disco ben prodotto (da Dardust a Charlie Charles)  che sia musicalmente che per i temi trattati è lo specchio dei ragazzi di oggi. Ma gli adulti lo avranno capito? Lo scoprirete al termine della mia video intervista esclusiva a Mahmood.

Paola Gallo

Leggi il resto sul blog di Paola

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente