Giornale dei Navigli > Cronaca > Volantini anti abbattimento degli alberi: il Comune multa il Comitato
Cronaca Rozzano -

Volantini anti abbattimento degli alberi: il Comune multa il Comitato

La sanzione, da 50 euro, è stata elevata al Comitato e in particolare a una delle componenti.

Volantini anti abbattimento degli alberi: il Comune multa il Comitato

Volantini anti abbattimento degli alberi: il Comune multa il Comitato

ROZZANO – Multa da 50 euro per il Comitato cittadino di Rozzano “Occhi Aperti” colpevole, secondo il verbale del Comune, di aver affisso dei cartelli sugli alberi.

L’episodio

La manifestazione risale ai giorni precedenti al taglio degli alberi di piazza Foglia, una decisione che l’Amministrazione ha definito come “necessaria, in quanto gli alberi erano malati”, ma contestata da diversi cittadini, tra cui gli attivisti del Comitato. I cittadini avevano attaccato agli alberi da abbattere un cartello con una lettera idealmente scritta dalla pianta e indirizzata al sindaco.

La multa

La sanzione, da 50 euro, è stata elevata al Comitato e in particolare a una delle componenti, Adriana Andò, individuata come “membro unico del team”, come si legge sul documento. Indignazione da parte dei cittadini che hanno subito postato sui social foto di volantini che pubblicizzano incontri pubblici organizzati dal Comune: “La regola allora vale solo per noi? – si sono chiesti gli attivisti – Perché non vengono allora multati coloro che hanno affisso i manifesti abusivi che ritraggono il sindaco? Un atto intimidatorio che non accettiamo. Quegli alberi sono stati abbattuti brutalmente e hanno il coraggio di multare noi che abbiamo fatto di tutto per salvarli”.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente