Giornale dei Navigli > Cronaca > Truffati da Lady Poste: intascati oltre un milione di euro
Cronaca Naviglio grande -

Truffati da Lady Poste: intascati oltre un milione di euro

Per la storica impiegata delle Poste nella mattinata di oggi sono scattate le manette.

Lady Poste

Truffati da Lady Poste: intascati oltre un milione di euro.

Truffati da Lady Poste: intascati oltre un milione di euro

L’indagine della Guardia di Finanza, che questa mattina ha fatto scattare le manette per la 59enne di Besana Brianza Tiziana Pirola e per sua sorella, entrambe accusate di truffa aggravata, sono partite nell’ottobre del 2016. Proprio in quel periodo infatti scattò la prima denuncia nei confronti della donna, storica consulente nell’ufficio postale di Carate Brianza (MB), da parte dei vicini di casa.

Raggirati parenti e amici

Ne seguirono molte altre di denunce, circa una quarantina, da parte di amici, parenti e conoscenti, tutti raggirati dalla 59enne, che li avrebbe convinti, tra il 2013 e il 2016, a sottoscrivere falsi contratti, a fronte dei quali avrebbero versato alla donna o alla sorella contanti, assegni e bonifici, per un totale di circa 1 milione e centomila euro. Soldi poi spesi, secondo le indagini, nel gioco d’azzardo.

Redazione

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente