Giornale dei Navigli > Cronaca > Troppo vicini alla proprietà privata: al via l’abbattimento di due cedri
Cronaca Buccinasco -

Troppo vicini alla proprietà privata: al via l’abbattimento di due cedri

Accadrà a Buccinasco in via Palermo.

abbattimento

Troppo vicini alla proprietà privata: al via l’abbattimento di due cedri.

Troppo vicini alla proprietà privata: al via l’abbattimento di due cedri

BUCCINASCO – Due cedri che invadono il confine con la proprietà privata e che non consentono alle altre piante di crescere in modo stabile e duraturo. Nelle prossime ore, il Comune dovrà abbattere due grandi piante in via Palermo, in un’area verde di proprietà comunale.

Intervento necessario

Alberi di grandi dimensioni “cresciute troppo a ridosso della recinzione di confine con una proprietà privata a cui causano notevoli disagi. L’intervento è necessario anche perché, secondo quanto prevede il codice civile, non è rispettata la necessaria distanza dal confine della proprietà”, spiega l’Amministrazione.

Il sindaco Rino Pruiti

Esclusa la possibilità di alternative all’abbattimento: “Abbiamo valutato diverse modalità di intervento – spiega il sindaco Rino Pruiti – ma soluzioni apparentemente meno invasive, come il taglio dei rami invadenti, andrebbero a compromettere la salute e lo sviluppo naturale delle piante e non sarebbero adatte alle conifere. Invece l’abbattimento dei due esemplari permetterà agli altri alberi dell’area di crescere con maggior agio: nonostante le piccole dimensioni della zona verde, ci sono infatti numerose piante molto vicine fra loro che cercano spazio per crescere e avere luce”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente