Giornale dei Navigli > Cronaca > Tre arresti della Polfer per spaccio e furti
Cronaca Naviglio grande -

Tre arresti della Polfer per spaccio e furti

Le operazione della Polfer al Boschetto di Rogoredo e in Stazione Centrale.

polfer arresti

Tre arresti della Polfer per spaccio e furti.

Tre arresti della Polfer per spaccio e furti

MILANO – Ad arrestare i due cittadini marocchini di 19 e 25 anni ci hanno pensato gli agenti della Polizia Ferroviaria.

Al boschetto di via Orwell

In borghese, i poliziotti hanno notato un via vai di tossici che dalla stazione di Milano Rogoredo si dirigevano nel vicino boschetto di via Orwell. Gli agenti, senza farsi riconoscere, hanno seguito i clienti in cerca di una dose e hanno notato uno dei due arrestati che indirizzava gli acquirenti verso il connazionale che, seduto a terra, confezionava le dosi di sostanza cedendole ai clienti.

La tentata fuga

Alla vista degli agenti, i due sono scappati cercando di prendere un autobus. Ma i poliziotti sono riusciti a bloccarli prima che potessero darsi alla fuga. A seguito della perquisizione, i due marocchini sono stati trovati in possesso di 8,5 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 270 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività di spaccio. I due dovranno rispondere dell’accusa di spaccio di sostanza stupefacente in concorso.

L’operazione in Stazione Centrale

Un’altra operazione della Polizia Ferroviaria è avvenuta ieri sera alla stazione Milano Centrale. Gli agenti hanno arrestato per furto un cittadino marocchino di 21 anni. Su richiesta del capotreno del Frecciarossa Venezia-Milano, i poliziotti hanno bloccato il giovane che si era reso responsabile di alcuni furti. Durante il viaggio, il 21enne si era impossessato di un pc sottratto dallo zaino di un viaggiatore e di 90 euro portati via dalla borsa di un’altra viaggiatrice. Tutto il materiale è stato restituito ai proprietari.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente