Giornale dei Navigli > Cronaca > Travolge famiglia con quattro bambini: arresti domiciliari per il 28enne pirata
Cronaca Buccinasco -

Travolge famiglia con quattro bambini: arresti domiciliari per il 28enne pirata

Dopo aver investito un'intera famiglia, ieri pomeriggio a Buccinasco, si era dato alla fuga.

Travolge famiglia

Travolge famiglia con quattro bambini: arresti domiciliari per il 28enne pirata.

Travolge famiglia con quattro bambini: arresti domiciliari per il 28enne pirata

BUCCINASCO – Le accuse sono di lesioni stradali e omissione di soccorso per il 28enne residente a Ozzero alla guida dell’Alfa Mito scura che ieri ha travolto una mamma di 29 anni, di Buccinasco, i suoi tre bambini di 5, 6 e 7 anni e la nipotina di un anno mentre attraversavano sulle strisce pedonali di via Lario.

Le indagini dei carabinieri

Lo hanno arrestato i carabinieri di Buccinasco guidati dal comandante Vincenzo Vullo, dopo aver visionato i filmati delle telecamere e aver ascoltato il testimone, un 20enne che ha avuto la prontezza di segnare il numero di targa della macchina pirata.

Le condizioni dei bimbi

Per fortuna le condizioni dei bambini sono stabili, nessuno è in pericolo di vita. Anche la bimba più piccola, di poco più di un anno di età, è stata protetta dal passeggino, distrutto nell’impatto. Le indagini serrate e rapide, durate meno di un’ora, hanno consentito di individuare subito il responsabile, un ragazzo che dopo aver travolto la famiglia è scappato.

Travolge famiglia: agli arresti domiciliari il colpevole

È stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida.

FG

LEGGI ANCHE:

 Bambini investiti sulle strisce, al pirata avevano già sospeso la patente

 Bambini travolti da auto pirata, la solidarietà dei cittadini in aiuto della famiglia 

 Auto pirata investe bambini sulle strisce e scappa: Preso FOTO

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente