Giornale dei Navigli > Cronaca > Auto va a sbattere e blocca la strada: traffico paralizzato in via Romagna
Cronaca Buccinasco -

Auto va a sbattere e blocca la strada: traffico paralizzato in via Romagna

Il traffico lungo la via è completamente paralizzato.

traffico paralizzato

Auto va a sbattere e blocca la strada: traffico paralizzato in via Romagna.

Auto va a sbattere e blocca la strada: traffico paralizzato in via Romagna

BUCCINASCO – Meglio tornare indietro o scegliere un’altra strada: il traffico lungo via Romagna è completamente paralizzato a causa di un incidente avvenuto questa mattina pochi minuti prima delle 8 in via Romagna, vicino al cimitero e in prossimità del capannone che lavora il marmo, all’altezza del civico 33.

Dinamica da chiarire

Per cause ancora da chiarire, un’auto è andata a sbattere contro un ostacolo e il guidatore ha perso il controllo della vettura, bloccando le carreggiate. Sul posto, immediato l’intervento dei soccorritori inviati dalla centrale operativa del 118 e della polizia locale: gli agenti stanno provvedendo a veicolare il traffico e a mettere in sicurezza la zona. La cosa più importante, dalle primissime informazioni: nessun ferito grave.

Operazioni ancora in corso

Le condizioni erano apparse inizialmente critiche, ma poi i soccorritori hanno verificato che le due persone coinvolte, una ragazza di 24 anni e un uomo di 53, erano più che altro spaventati e con qualche contusione. Le operazioni sono ancora in corso: probabilmente i due saranno portati al pronto soccorso per accertamenti, ma per fortuna le condizioni non sono gravi. Traffico intenso su tutta la via.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente