Giornale dei Navigli > Cronaca > Tenta truffa dello specchietto a Corsico ma il guidatore non ci casca
Cronaca Cesano Boscone Corsico -

Tenta truffa dello specchietto a Corsico ma il guidatore non ci casca

La segnalazione è stata diffusa dal gruppo della Sorveglianza di quartiere di Cesano Boscone che invita chiunque avesse visto qualcosa o altri coinvolti nella truffa di prestare attenzione e di informare subito i carabinieri.

truffa dello specchietto

Tenta truffa dello specchietto a Corsico ma il guidatore non ci casca. (immagine di repertorio).

Tenta truffa dello specchietto a Corsico ma il guidatore non ci casca

CORSICO – Ancora una truffa dello specchietto, questa volta ai danni di un automobilista che stava percorrendo via Caboto, vicino al confine con Cesano Boscone. Già diversi episodi gli scorsi mesi.

Il Solito metodo

Un uomo a bordo di una vettura fa finta di essere stato colpito da una macchina in transito, per poi chiedere i danni senza ovviamente coinvolgere la polizia locale. Il truffatore era a bordo di una Ford Fusion cinque porte blu scura, ha dato un colpo allo specchietto dell’altro automobilista, pochi minuti prima delle 9, e poi lo ha seguito fino alla rotonda dell’Omnicomprensivo di Corsico, tra viale Italia e via Roma.

Ma ha desistito dopo pochi metri

Ha proseguito dritto verso la strada Vigevanese, probabilmente capendo che la truffa non poteva essere messa a segno perché l’automobilista invece di fermarsi ha continuato a guidare. La segnalazione è stata diffusa dal gruppo della Sorveglianza di quartiere di Cesano Boscone che invita chiunque avesse visto qualcosa o altri coinvolti nella truffa di prestare attenzione e di informare subito i carabinieri.

Francesca Grillo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente