Giornale dei Navigli > Cronaca > Spara ai carabinieri durante un inseguimento e scappa: trovato e arrestato
Cronaca Rozzano -

Spara ai carabinieri durante un inseguimento e scappa: trovato e arrestato

24 anni, pluripregiudicato per reati legati allo spaccio di droga.

Spara ai carabinieri

Spara ai carabinieri durante un inseguimento e scappa: trovato e arrestato.

Spara ai carabinieri durante un inseguimento e scappa: trovato e arrestato

ROZZANO – Indagini serrate per trovare il fuggitivo scappato il 30 maggio dopo un inseguimento con il Nucleo Radiomobile di Corsico.

L’episodio

I militari avevano ordinato l’alt a una macchina, intercettata sulla Tangenziale Ovest con a bordo tre persone. Il guidatore, invece di fermarsi all’alt ha schiacciato sul pedale dell’acceleratore ed è partito l’inseguimento. I tre hanno proseguito la folle corsa per le strade di Rozzano, all’altezza dell’Alzaia Naviglio Pavese, quando il passeggero seduto sul sedile anteriore è uscito dall’auto in corsa ed è scappato.

Fuggitivo quasi due mesi

Poi si è girato verso i carabinieri che gli stavano addosso e ha sparato alcuni colpi in direzione dei militari che per fortuna sono riusciti a schivare i proiettili. I due complici sono stati presi poco più avanti, costretti dai militari a infilarsi in una strada senza uscita. Arrestati, sono stati messi subito sotto torchio per fare il nome del fuggitivo. Le indagini sono iniziate immediatamente, sotto la guida del capitano Pasquale Puca e del tenente Armando Laviola di Corsico.

Rintracciato

Il responsabile è stato trovato e identificato: si tratta di un marocchino di 24 anni, pluripregiudicato per reati legati allo spaccio di droga, che dovrà ora rispondere dell’accusa di tentato omicidio di un carabiniere, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo d’arma.

Francesca Grillo

LEGGI ANCHE:

 Tre uomini inseguiti dai carabinieri, uno riesce a scappare e spara ai militari

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente