Giornale dei Navigli > Cronaca > Spara ai carabinieri: ecco chi è l’uomo accusato di tentato omicidio
Cronaca Rozzano -

Spara ai carabinieri: ecco chi è l’uomo accusato di tentato omicidio

Il fuggitivo ha commesso un errore che gli è costato caro.

spara ai carabinieri

Spara ai carabinieri: ecco chi è l’uomo accusato di tentato omicidio.

Spara ai carabinieri: ecco chi è l’uomo accusato di tentato omicidio

ROZZANO – I carabinieri della Compagnia di Corsico, guidati dal capitano Pasquale Puca e dal tenente Armando Laviola, si sono messi subito sulle tracce del fuggitivo.

I fatti

L’uomo che lo scorso 29 maggio era sceso dalla macchina in corsa, dopo un folle inseguimento del Nucleo Radiomobile per le vie di Rozzano sulla scia della Ford Focus che non si era fermata all’alt, aveva fatto perdere le proprie tracce. O almeno, ci aveva provato, perché i carabinieri hanno fatto partire immediatamente le indagini, prima mettendo sotto torchio i suoi complici, poi setacciando i suoi profili Facebook (e la ricerca non è stata semplice, visto che non utilizzava il suo vero nome, Ayoub Khayal).

Il fuggitivo commette un errore

Il fuggitivo aveva commesso un errore durante la sua fuga, prima di sparare contro il carabiniere che lo stava inseguendo: ha dimenticato il telefono in macchina. Da qui sono partite le ricerche, la ricostruzione della rete di contatti che ha portato a trovare il 24enne, irregolare in Italia e pluripregiudicato per reati legati allo spaccio di droga. Una ex compagna, da cui ha avuto un figlio piccolo, e una attuale, che ha coperto e favorito la latitanza del fidanzato, fornendogli una base d’appoggio come nascondiglio.

Trovato in zona Famagosta

Lo hanno trovato in zona Famagosta e con la scusa di un controllo lo hanno beccato e arrestato. Il 24enne, nato in Marocco, dovrà ora rispondere di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo della pistola da cui ha sparato tre proiettili in direzione del carabiniere. Fondamentale, all’interno delle approfondite indagini, anche il riconoscimento visivo del fuggitivo da parte del militare che è riuscito a ripararsi e schivare le pallottole sparate nella sua direzione.

FG

LEGGI ANCHE

Spara ai carabinieri durante un inseguimento e scappa: trovato e arrestato

 Tre uomini inseguiti dai carabinieri, uno riesce a scappare e spara ai militari

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente