Giornale dei Navigli > Cronaca > Spacca vetro ambulanza e ruba le borse ai soccorritori durante un intervento
Cronaca Naviglio grande Sud Milano -

Spacca vetro ambulanza e ruba le borse ai soccorritori durante un intervento

È successo all’ambulanza della Croce Viola di Rozzano in un intervento in zona Gratosoglio.

Spacca vetro ambulanza

Spacca vetro ambulanza e ruba le borse ai soccorritori durante un intervento.

Spacca vetro ambulanza e ruba le borse ai soccorritori durante un intervento

MILANO – Se esiste un modo peggiore per rubare è farlo a chi si sta mettendo a disposizione per aiutare gli altri. Succede all’ambulanza della Croce Viola di Rozzano che si trova, questa mattina, su un intervento in via Costantino Baroni, zona Gratosoglio.

La dinamica

I soccorritori si precipitano sull’intervento, parcheggiano il mezzo più vicino possibile al punto dove si trova il ferito, per poterlo agevolmente trasportare in ospedale, se necessario, e vanno a prestare le prime cure. Chiudono l’ambulanza. Ma quando tornano sul mezzo, ecco la sorpresa: un vetro rotto e zaini e borse, con dentro portafogli con documenti e soldi, portati via.

Senza scrupoli

Qualcuno, a cui forse non è chiaro il concetto di chi aiuta il prossimo, a cui magari non è palese il lavoro che svolgono i soccorritori, che non ha alcuno scrupolo a rubare dentro un mezzo che aiuta chi è in difficoltà, ha spaccato il vetro anteriore dell’ambulanza e ha rubato tutto quello che avevano lasciato dentro i soccorritori. Un danno per tutti: per chi indossa la divisa, per chi doveva essere trasportato su quel mezzo (e se fosse stato un codice rosso? Una persona in pericolo di vita?) e per chi dovrà usufruirne.

L’ambulanza ai box per le riparazioni

L’ambulanza, infatti, dovrà essere bloccata per consentire la riparazione del vetro, oltre al fatto che un componente dell’equipaggio dovrà rimanere a presidiare l’ambulanza per evitare che succeda di nuovo. Insomma, per rubare qualche soldo, il ladro ha messo in difficoltà e causato un danno enorme a tutti. Un gesto di vigliaccheria come pochi. E forse non ha pensato che potrebbe servire anche a lui un’ambulanza.

Francesca Grillo

PURTROPPO NON È IL PRIMO EPISODIO:

 Rozzano, Rubano dentro l’ambulanza: “Un atto vile”

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente